Ariccia, tolleranza zero nei controlli sulla raccolta differenziata

0
685
fabrizio_profico
Fabrizio Profico assessore ambiente e urbanistica comune di Ariccia
Fabrizio Profico
Fabrizio Profico assessore ambiente e urbanistica comune di Ariccia

Partita ad Ariccia la campagna “Tolleranza zero e decoro urbano” verso chi differenzia e/o non conferisce in modo corretto i propri rifiuti. La Polizia Municipale infatti sta effettuando su tutto il territorio comunale controlli a campione sui rifiuti prodotti dalla popolazione con sanzioni per tutti coloro che non rispettano le regole e le modalità di conferimento.

“Tale azione – afferma deciso l’Ass. all’Ambiente Fabrizio Profico – verso comportamenti scorretti che penalizzano quei tanti cittadini che differenziano in modo corretto, si rende necessaria sia per aumentare la percentuale di differenziato che nel 2013 è stata di 60,5 % sia per il decoro urbano.

È importante che tutti si sentano responsabili della propria Città e rispettino le regole (giorni e orari di conferimento) e contemporaneamente segnalino situazioni devianti e comportamenti incivili. La strategia ambientalista intrapresa dalla nostra Città ci induce ad aumentare l’attenzione e l’incentivazione dei comportamenti virtuosi ma al contempo a disincentivare con sanzioni tutti coloro che arrecano danno agli altri non differenziando o conferendo in modo sbagliato”.

Proprio riguardo al decoro delle strade si rammenta anche che i rifiuti vanno esposti tassativamente dalle ore 22,00 del giorno precedente alla raccolta alle ore 7,00 del giorno di raccolta esponendo esclusivamente le frazioni di rifiuto previste.

Tutti coloro poi, che non hanno un contratto Tares, sono tenuti a recarsi presso l’Ufficio Tributi comunale nei giorni di martedì e venerdì ore 8,30 – 11,30 e giovedì ore 15,30 – 17,30.

Print Friendly, PDF & Email