Arrestato presunto rapinatore della farmacia di Velletri

0
878
Polizia di Stato
Polizia di Stato
Polizia di Stato
Polizia di Stato

Gli agenti del Commissariato di Velletri, diretto dal dr. Roberto Cioppa, hanno rintracciato un uomo  che nei giorni scorsi aveva rapinato la farmacia comunale.

S.I.A. 21enne di origine rumena, è stato arrestato dalla Polizia  per il reato di rapina e per il possesso di una pistola replica modello 98.

L’episodio è accaduto sabato 24 agosto, quando due  uomini con indosso dei caschi da motociclista,  armati di pistola, sono entrati nella farmacia comunale di via Caranella, verso l’orario di chiusura.

Dopo aver minacciato i presenti, li hanno fatti sdraiare a terra e, dopo essersi impossessati dell’incasso,  sono fuggiti a  bordo di uno scooter.

Sul posto sono arrivate immediatamente le volanti del commissariato di Velletri.

I poliziotti  grazie alle indicazioni dei presenti hanno iniziato le ricerche dei rapinatori.

In pochi minuti gli agenti hanno ritrovato il mezzo utilizzato dai malviventi, abbandonato  in via Colle Carciano, non distante dal luogo della rapina.

Accanto allo scooter, i poliziotti  hanno trovato i caschi e le bandane usate dai due rapinatori per travisarsi.

A seguito di un attività di indagine, dopo aver visionato le telecamere di sorveglianza, gli investigatori hanno individuato uno dei possibili autori della rapina.

Dopo aver analizzato il modus operandi e  confrontato le caratteristiche fisiche del sospettato,  gli agenti  hanno perquisito l’abitazione del giovane, dove  hanno rinvenuto e sequestrato una pistola replica mod.98 e alcuni indumenti riconducibili  alla rapina.

Al termine degli accertamenti S.I.A. è stato arrestato. Le indagini della polizia continuano per rintracciare il suo complice.

Print Friendly, PDF & Email