Asd Grottaferrata calcio a 5, la serie D punta ai play off

Asd Grottaferrata calcio a 5 serie D, mister Ivano Checchi fissa l'obbiettivo della stagione regolare: “Dobbiamo almeno arrivare ai play off”

0
94
checchi
Checchi

L’Asd Grottaferrata calcio a 5 sta iniziando a cambiare passo. Da quando il presidente Manuel Masi e la società criptense hanno scelto mister Ivano Checchi per la panchina, ritoccando l’organico con innesti molto importanti, la formazione castellana ha migliorato le sue prestazioni. Venerdì scorso, nel match interno con la Playground Velletri, è arrivato un prezioso successo per 6-4 firmato dai sigilli di Sellati (tris), Aiuti (doppietta) e Priori. “Una buona prestazione da parte dei ragazzi – spiega Checchi – Quando siamo arrivati sul 6-0, la squadra ha abbassato la concentrazione e gli ospiti ne hanno approfittato per accorciare le distanze: sono cose che dovrebbero essere evitate, ma che possono succedere”. In ogni caso l’Asd Grottaferrata calcio a 5 ha centrato la terza vittoria consecutiva su quattro gare disputate con mister Checchi: “Abbiamo perso il giorno del mio esordio in maniera piuttosto immeritata contro la Visual Technology, ma pian piano la squadra sta trovando la sua identità. D’altronde ci sono diversi neo arrivati e altri ragazzi che provengono dal calcio, quindi serve un po’ di pazienza, ma la strada imboccata è quella giusta anche perché sulla qualità complessiva dell’organico c’è poco da dire”. L’esperto allenatore (che qualche anno fa vinse un campionato di serie C1 col Castel Fontana) delinea gli obiettivi della sua squadra: “Dobbiamo quantomeno centrare un piazzamento tra il secondo e il terzo posto per accedere ai play off e lì giocarci le nostre carte. Vincere il girone non è semplice: siamo a dieci punti dalla capolista Blaugrana e quindi non dipende solo da noi, anche se nel calcio a 5 non bisogna mai dire mai…”. Il suo approdo in un club di serie D ha fatto decisamente rumore: “Mancavo da questa categoria da ben 17 anni, l’ultima volta la feci con la Loreti. Ho trovato grande differenza rispetto ad allora, il livello tecnico complessivo è cresciuto tanto. Ho deciso di accettare la proposta del presidente Masi perché questo è un club molto ambizioso nonostante sia al suo primo anno di attività: sono convinto che ci siano potenzialità importanti per poter crescere”. Nel prossimo turno l’Asd Grottaferrata calcio a 5 osserverà una giornata di riposo, poi si riprenderà con la prima sfida del girone di ritorno sul campo della Pgs Don Bosco Genzano: “Una società storica della zona dei Castelli che è esperta di questa categoria. Un match delicato che può darci tante risposte sul reale spessore del nostro gruppo”.

Print Friendly, PDF & Email