Asd Velitrum, intervista a Mister Marco De Rossi

0
2195
marcoderossi
Marco De Rossi
marcoderossi
Marco De Rossi

Nella serata di Martedì 19 Luglio nella splendida cornice del “Trezeriquarantanove Summer” si è svolta la presentazione dell’Asd Velitrum. A fine serata abbiamo scambiato due chiacchiere con il mister Marco De Rossi:

Mister qual è la sua filosofia di lavoro in campo?

“Già dal primo giorno della preparazione atletica cercheremo di partire subito con una intensità importante e di lavorare bene sotto tutti gli aspetti, è una mia prerogativa avere una squadra organizzata in cui ogni elemento sappia svolgere perfettamente il lavoro da fare la Domenica in campo, perché nella mia mentalità di gioco nulla è improvvisato”;

E fuori dal campo con i giocatori?

“Avrò tanti elementi nuovi, qualcuno invece ho già avuto la possibilità di allenarlo, altri invece che conosco visto che sono nell’ambiente da diversi anni, per tutti loro fuori dal campo sarò comunque un riferimento, ma io il lavoro grande lo svolgerò in campo. Ovviamente si creeranno dei rapporti umani, ma chiederò loro di scendere in campo, di lasciare fuori i problemi che affliggono la vita di tutti i giorni, e di prestare la massima attenzione alle mie esigenze di tecnico. Con i miei atleti ho sempre avuto ottimi rapporti basati sulla lealtà e sulla correttezza, ma l’allenatore fa l’allenatore ed il giocatore fa il giocatore”;

Per la preparazione atletica collaborerà con un preparatore o si occuperà anche di questo aspetto? 

“Il lavoro verrà svolto con un preparatore atletico, Lorenzo Amodio, con cui stiamo studiando una preparazione abbastanza importante. Il lavoro sarà svolto differenziato con una serie di esercitazioni che cercheremo di variare ogni qualvolta per rendere una parte poco piacevole in qualcosa di interessante. Cercheremo comunque di abbinare lavori di gruppo a lavori individuali per sviluppare le attitudini dei singoli”;

L’Asd Velitrum è una realtà calcistica nata dalla passione di alcuni ragazzi per il calcio, per lei quanto contano cuore e passione nello sport?

“Cuore e passione credo siano determinanti e devo dire che siamo già partiti molto bene. La serata di ieri ha dimostrato che c’è molta attenzione e partecipazione sia da parte della società che da parte mia e dei ragazzi e sono convinto che la partecipazione ed il coinvolgimento dei tifosi avranno un ruolo fondamentale, perché se i ragazzi si sentiranno coinvolti scenderanno in campo con una marcia in più”;

A quando l’appuntamento per la preparazione atletica?

“Ci vedremo con i ragazzi il 5 Settembre e la preparazione sarà molto intensa e perlomeno per le prime due settimane ci vedremo tutti i giorni, sono in programma 5 o 6 amichevoli di pre-campionato così avremo modo di iniziare anche un lavoro di scontro sul campo. Il campionato inizierà il 2 Ottobre, se non sbaglio, e conto di raggiungere la forma fisica nella settimana successiva alla prima di campionato. Approfitto di questa intervista per ringraziare la società per come mi ha accolto e voluto e per la stima e l’affetto dimostrato ed io farò di tutto per ripagarli. Allenare a Velletri per me è importantissimo essendo una delle piazze più grandi dei Castelli Romani, quindi la mia motivazione cercherò di trasmetterla a tutto l’ambiente. Mi aspetto di vedervi in tanti sugli spalti perché sia io che i ragazzi abbiamo bisogno del cuore e della grinta del pubblico”.

Print Friendly, PDF & Email