Asl Roma 6 cede alla Lega e attiva test sierologici pubblici

Asl annuncia sblocco test dopo nostra interrogazione dichiarano il Sen della Lega Gianfranco Rufa ed il Consigliere Regionale del carroccio Daniele Giannini

0
324
asl6
Asl Roma 6
“Dopo la nostra segnalazione e l’interrogazione presentata ieri alla Pisana , l’Asl Roma 6, in una nota diffusa stamani, avrebbe consentito ai suoi utenti di effettuare i test sierologici anche presso i presidi pubblici”. Lo affermano il senatore della Lega Gianfranco Rufa e il consigliere regionale Daniele Giannini (Lega). “Il condizionale è d’obbligo – preseguono gli esponenti leghisti – vista la tardiva solerzia con cui l’Asl, a due mesi dalle indicazioni regionali, avrebbe sbloccato gli esami”. “Ci risulta peraltro che il distretto di Pomezia, dapprima inserito nell’elenco dei centri di prelievo ne sarebbe stato estromesso, sebbene nel comune si siano registrati i primi casi di Covid. Ecco perché – concludono Rufa e Giannini – manterremo alta la guardia affinché Zingaretti e D’Amato garantiscano a tutti i cittadini dell’azienda sanitaria il diritto di prevenire e contrastare la diffusione del virus”.
Print Friendly, PDF & Email