Assotutela “Carenza medici nel Lazio preoccupa”

Lazio, monito dell'associazione Assotutela per bocca del suo Presidente Michel Emi Maritato: "Carenza medici preoccupa. Uscire presto dal commissariamento"

0
49
assotutela
Assotutela

“Reputiamo preoccupante e attualissimo l’allarme sulla carenza dei medici nella sanità del Lazio, lanciato nelle scorse ore da un importante associazione di medici dirigenti, e conferma quanto andiamo dicendo da tempo: i nostri ospedali, i nostri pronto soccorso hanno disperato bisogno di vedere incrementato il personale medico e infermieristico se davvero vogliamo assicurare prestazioni di qualità ai nostri pazienti. Nell’ultimo decennio abbiamo assistito a tagli di reparti, desertificazione dei servizi, chiusura di nosocomi e riduzione di personale. Un contesto che forse, nel Lazio, sta piano piano cambiando. E’ chiaro che servono provvedimenti più efficaci e rapidi e, soprattutto, è necessaria l’uscita ufficiale dal commissariamento della sanità del Lazio in modo che si possa tornare a investire e implementare prestazioni e personale”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Print Friendly, PDF & Email