Assotutela, “Unica forma d’arte della Raggi è l’incuria”

Il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato, già candidato sindaco al Comune di Roma: "Purtroppo l'unica forma d'arte della Raggi è l'incuria"

0
149
maritato
Maritato

ROMA, ASSOTUTELA: “PURTROPPO L’UNICA FORMA D’ARTE DELLA RAGGI E’ L’INCURIA”

“Oggi (lunedì 26 agosto) la sindaca Raggi, annunciando l’avviso pubblico di “Contemporaneamente Roma”, ha sottolineato che l’autunno capitolino sarà dedicato all’offerta culturale e alla produzione contemporanea. Davvero un intento nobile che, come al solito, temiamo sia destinato a rimanere nel cassetto dei sogni e delle promesse non mantenute. Speriamo davvero di sbagliarci. Tuttavia vogliamo rivolgere i nostri “complimenti” alla prima cittadine perché una forma di arte a Roma l’ha promossa e con risultati “notevoli”: quella dell’incuria e dell’abbandono in cui versa la Capitale d’Italia, tra immondizia, decoro urbano ai minimi e animali affamati. Davvero un quadro preoccupante, purtroppo non dipinto ma quanto mai reale”. Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato, già candidato sindaco al Comune di Roma

Print Friendly, PDF & Email