Astorre e Ginetti, “domicilio fa parte delle libertà personali”

Il segretario del Pd Frascati Sbardella e i senatori Ginetti e Astorre hanno interagito con gli intervenuti sul tema sicurezza a domicilio

0
804
sbarellaginettiastorre
Sbardella, Ginetti e Astorre
sicuriincasapropria
Sicuri in Casa Propria

Giovedì 26 gennaio presso il Padiglione Sociale di Colle Pizzuto si è svolto l’incontro “Sicuri in casa propria” promosso dal Partito Democratico di Frascati per presentare il ddl “Modica all’articolo 614 del codice penale in materia di violazione di domicilio”. Dalle ore 18 dopo l’introduzione del segretario del Pd frascatano Francesca Sbardella, la senatrice Ginetti ha spiegato come “il domicilio fa parte delle libertà personali” e che secondo il codice penale è prevista una pena più alta in caso di violazione di esso. Gli ha fatto eco il senatore Astorre che ha ringraziato l’ex sindaco di Corciano, membro della Commissione Giustizia del Senato per l’impegno e l’opportunità di firmare con lei questo disegno di legge ribadendo che “la violazione di domicilio non è reato contro le cose, ma contro le persone”. Gli interventi di persone comuni, esponenti politici presenti e passati del territorio e delle forze dell’ordine ha alimentato il dibattito con i relatori sulla scorta dell’evento dello scorso anno, sempre sulla sicurezza tenutosi nella periferia frascatana (vedi link: http://www.metamagazine.it/frascati-martedi-22-marzo-a-spinoretico-lincontro-mettiamoci-in-sicurezza/)

Print Friendly, PDF & Email