Astorre visita l’ospedale Covid di Palestrina

"In queste ore più che mai siamo vicini ai medici e agli infermieri che nonostante la stanchezza e le festività pasquali stanno lavorando con tutte le energie per fermare il coronavirus" lo dichiara Bruno Astorre

0
182
astorre_visita_ospedale_covid_palestrina
Astorre visita l'ospedale Covid di Palestrina

“CORONAVIRUS. ASTORRE A COVID PALESTRINA: COLOMBE E UOVA A SANITARI

In queste ore più che mai siamo vicini ai medici e agli infermieri che nonostante la stanchezza e le festività pasquali stanno lavorando con tutte le energie per fermare il coronavirus e i suoi effetti. Per questo ho voluto portare, come piccolo gesto simbolico di vicinanza a tutti i professionisti della sanità del Lazio, uova e colombe di Pasqua a medici e infermieri dellospedale Spoke Covid di Palestrina in cui sono ospitati 43 pazienti, seguiti con grande professionalità e dedizione”. Lo ha detto il segretario del Pd Lazio, senatore Bruno Astorre al termine della visita presso l’ospedale Coniugi Bernardini di Palestrina spoke Covid-19 regionale in cui ha incontrato medici e paramedici della struttura. “A Palestrina si sta lavorando con grande intensità e la prima bella notizia è di poche ore fa col primo paziente guarito dal coronavirus. Alle famiglie che stanno vivendo momenti di angoscia per i loro cari colpiti dal virus va la vicinanza più profonda nella consapevolezza che le strutture del Lazio sono un`eccellenza e che – ha concluso Astorre – siamo nelle mani dei migliori medici e infermieri che con coraggio stanno limitando al minimo gli effetti del maledetto virus”. Lo dichiara Bruno Astorre.

Print Friendly, PDF & Email