Atleta dell’anno 2016, trionfa il Frascati Scherma

0
994
frascatipremioatletaanno2016
Frascati, Premio Atleta dell'Anno 2016
frascatipremioatletaanno2016
Frascati, Premio Atleta dell’Anno 2016

Venerdì 3 marzo 2017 presso il Teatro dell’Istituto Salesiano Villa Sora si è tenuta la premiazione dell’Atleta dell’anno 2016 di Frascati. Evento realizzato in collaborazione tra il Coni – Comitato Regionale del Lazio, il Comune di Frascati e l’Università Popolare Tommaso Moro. Hanno presentato l’evento il fiduciario Coni del Comune di Frascati e coordinatore dei fiduciari CONI della macro aerea Castelli Romani Sergio Sacchetti e il Portavoce del Comune di Frascati Massimiliano Bianconcini. L’evento ha visto protagoniste le realtà sportive del territorio tuscolano, in un teatro gremito di atleti, società sportive ed in particolare il Frascati Scherma che si è aggiudicato sia il premio di Atleta dell’Anno con l’olimpionico Daniele Garozzo, sia il premio come società dell’anno. Proprio il presidente del sodalizio sportivo tuscolano, che ha coronato l’ottima annata 2016 con lo scudetto per club, Paolo Molinari, ha rivelato il prossimo tesseramento a Frascati di Arianna Errigo, argento a Londra 2012 individuale, oro a squadre nelle olimpiadi di quattro anni fa e attuale numero uno del ranking mondiale di fioretto femminile. Sono intervenuti all’evento tra gli altri il Commissario Straordinario Prefettizio Bruno Strati, il presidente regionale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano Riccardo Viola, Teodoro Capo, presidente dell’Università Tommaso Moro, il Comandante dei Carabinieri di Frascati Melissa Sipala, Paolo Stramacci, rappresentante consorzio denominazione vini Frascati, Gennaro Cirillo, consigliere nazionale della Federazione Canoa, l’ex atleta Carla Tuzzi e Orlando Giovannetti presidente Uisp Lazio Sud Est. Tante le società e gli atleti premiati tra cui segnaliamo il rappresentante dello Skating Frascati Luca Lucaroni, campione del mondo 2016 e anch’esso premiato come Garozzo come atleta dell’anno e Gianluca Raggi, rappresentante frascatano alle paraolimpiadi di Rio. Tanti anche i premi alla carriera e speciali che sono andati a Rutilio Filipponi, Ubaldo Lucci, Sergio Molinari (detto ‘A Nicchia), Isabella Santelli e Domenico Marcelli.

Print Friendly, PDF & Email