Audino sul subentro in Anpr del Comune di Marino

Dichiarazione dell'Assessore all'Innovazione tecnologica Saverio Audino a proposito del subentro in Anpr del Comune di Marino

0
423
marinopanorama
Marino

DICHIARAZIONE DELL’ASSESSORE ALL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA SAVERIO AUDINO A PROPOSITO DEL SUBENTRO IN ANPR DEL COMUNE DI MARINO

“Con il subentro definitivo nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente – ANPR – il Comune di Marino aggiunge un altro tassello al numero delle piattaforme abilitanti previste dall’AGID, l’Agenda per l’Italia Digitale. Ricordiamo che il nostro comune ha già attivato il sistema dei pagamenti elettronici PagoPa e il Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID.

Per meglio comprendere la portata di tale risultato occorre dare alcuni numeri. I comuni italiani sono 7.954 e ad oggi hanno aderito all’ANPR solamente 379 comuni. Nel Lazio hanno aderito 4 comuni e in Città Metropolitana di Roma Capitale solamente uno, Labico con 6.524 abitanti. Quindi Marino è il primo comune della Città Metropolitana di Roma Capitale, con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, ad aderire all’ANPR.

L’obiettivo è stato raggiunto grazie all’impegno e la tenacia dei Servizi Demografici e dei Sistemi Informativi ed in particolare grazie alla dedizione della Sig.ra Francesca De Angelis e del Sig. Giuseppe Lo Castro.

Con l’adesione all’ANPR si evitano duplicazioni di comunicazione tra le Pubbliche Amministrazioni, si garantisce una maggiore certezza e qualità del dato anagrafico e si semplificano le operazioni di cambio di residenza, emigrazioni, immigrazioni, censimenti ecc.

Due esempi possono chiarire meglio i vantaggi ottenuti dai cittadini:

  • quando un Cittadino richiede il cambio di residenza presso il nostro comune, se il comune di origine è già transitato ad ANPR, il modulo APR/4 utilizzato oggi per comunicare l’iscrizione presso la nostra anagrafe non deve essere più inviato. ANPR invia automaticamente una notifica al Comune di provenienza;
  • Al momento del cambio di residenza non è più necessario registrare la targa dei veicoli e il numero della patente dei soggetti interessati. La Motorizzazione riceve direttamente la notifica del cambiamento e invia, alla nuova abitazione, i contrassegni da apporre sulla carta di circolazione di ciascun veicolo alla nuova abitazione.

Un’ultima informazione: il Comune di Marino è stato scelto per la sperimentazione del censimento annuale.

Ma non ci fermeremo qui: stiamo già lavorando ad altre iniziative per realizzare finalmente una smart city al servizio del cittadino” dichiara l’Assessore competente del Comune di Marino Laziale Saverio Audino

Print Friendly, PDF & Email