Avvenente donna adesca anziano e lo deruba del portafoglio

0
807
Carabinieri
Carabinieri
Carabinieri
Carabinieri

Si è presentato nella tarda serata, in evidente stato di agitazione, un pensionato frascatano 72enne chiedendo aiuto ai Carabinieri della Stazione di Frascati in quanto derubato da una donna che, dopo averlo adescato e derubato, si era data alla fuga.

Accolto dai militari, l’uomo ha raccontato di aver conosciuto nei giorni scorsi un’avvenente donna 40enne originaria della borgata di Tor Bella Monaca con la quale aveva instaurato un rapporto di amicizia: lei attraversava un momento difficile perché il marito era finito in carcere e si sentiva sola e necessitava di qualcuno con cui parlare.

La scorsa notte, la donna, si era presentata presso l’abitazione dell’uomo chiedendogli ospitalità, asserendo che l’indomani l’avrebbe accompagnato alla Santa messa a cui partecipava tutti i  giorni.

La mattina l’amara sorpresa: quando l’uomo si è svegliato la donna non c’era più e mancavano pure il bancomat e i soldi che l’uomo custodiva presso la propria abitazione.

Le immediate ricerche dei Carabinieri della Stazione di Frascati hanno permesso di trovare la donna grazie anche ad un prelievo che la stessa aveva effettuato presso un bancomat nella borgata di Tor Bella Monaca. La donna è stata arrestata e, giudicata con rito direttissimo presso il Tribunale di Velletri, è stata condannata a 6 mesi di reclusione, pena sospesa. La refurtiva è stata recuperata e restituita dai Carabinieri alla vittima.

Print Friendly, PDF & Email