Babbo Natale al Castello di Lunghezza

Babbo Natale al Castello di Lunghezza dal 18 novembre al 26 dicembre, ecco le parole del direttore artistico Riccardo Bernardini

0
541
castello-lunghezza
A Lunghezza il Fantastico Castello di Babbo Natale

Dal 18 novembre al 26 dicembre, Roma diventa la Capitale del Natale. Il Castello di Lunghezza, già famoso per essere la sede de “Il Fantastico Mondo del Fantastico”, si trasforma nel Fantastico Castello di Babbo Natale, aprendo le sue porte dalle 9 del mattino fino alle 19:00 il sabato, la domenica e i giorni festivi (per tutte le informazioni www.fantasticocastellodibabbonatale.it). A parlarne è il direttore artistico della struttura Riccardo Bernardini.

Gentile Direttore ci dica cos’è il Fantastico Castello di Babbo Natale, come nasce questa idea e come si sta sviluppando?
“Il Fantastico Castello di Babbo Natale è la degna sede per il più grande personaggio delle feste; il meraviglioso signore porta regali con il suo smagliante sorriso. Così Roma, capitale d’Italia diventa anche la capitale del Natale! L’idea nasce dalla realtà del Castello di Lunghezza, sede del Fantastico Mondo del Fantastico, dove la fantasia è la realtà. Pertanto sarebbe stato veramente singolare che accanto a tutti i favolosi personaggi che popolano l’immaginario, fosse mancato proprio Lui, con la elle maiuscola. Da noi Babbo Natale è arrivato con tutto il suo mondo fatto di Elfi, folletti, renne e orsi bianchi e tanto altro. Così si sviluppa la favola che fa sgranare gli occhi a grandi e bambini”;

Quali sono le grandi attrazioni natalizie del vostro maniero?
“Un elenco lunghissimo: la Fata delle Nevi, la Fabbrica dei Giocattoli, il villaggio degli Elfi, le stanze private di Babbo Natale, le sale da pranzo con tanto di maggiordomo, la cosmica camera da letto, lo studio privato con la segretaria Renna, la grande sala del Trono. E ancora il laboratorio degli Elfi pasticceri, la casa del Cioccolato, il Genio di Natale, il regno di Frozen, il Ballo delle Principesse, Babbo Natale salvato dai supereroi, che faccio continuo??
Perché una famiglia dovrebbe trascorrere una giornata all’interno del vostro Castello?
Perché è una bella esperienza, suggestiva ed emozionante, fatta di tanti eventi, immagini e situazioni che il cuore di grandi e piccini spera sempre di avere la fortuna di incontrare e vivere, per di più in uno scenario storico, unico e pieno di servizi pratici che rendono godibili le tante ore di permanenza.  Ormai in città ci sono tantissime attrazioni e molta concorrenza eppure sempre più famiglie decidono di passare una giornata da voi, che sia il Natale o altro festivo nazionale, qual è il vostro segreto? Ci sono tante attrazioni ormai, c’è molta concorrenza ma certo non viene fatta a noi perché, credetemi, il Fantastico Castello di Babbo Natale è una cosa unica che solo menti visionarie come lo staff del Castello di Lunghezza poteva presentare e produrre. Vivere e vedere per credere;

Grazie e in bocca al lupo per questa stagione natalizia

“Grazie e crepi il lupo”.

Print Friendly, PDF & Email