Bartoli “Ssd Colonna pronto per la Seconda Categoria”

Ssd Colonna calcio, II categoria, il trequartista classe 1994 e capitano della squadra Daniele Bartoli: “Splendido campionato, gruppo pronto per la Prima”

0
96
bartoli
Bartoli - Capitano Ssd Colonna calcio

La Seconda categoria del Colonna ha guadagnato la matematica certezza del secondo posto. La formazione di mister Luca Esuperanzi ha battuto 3-2 il Real 100Celle e ora ha nove punti di vantaggio sullo Sporting Futura a tre giornate dal termine: anche in caso di parità di punti la formazione castellana sarebbe avanti negli scontri diretti, anche se capitan Daniele Bartoli ha le idee chiare. “Vogliamo finire al secondo posto da soli dopo un’annata di questo tipo in cui il gruppo ha fatto delle cose eccezionali” dice il trequartista classe 1994. Lui la crescita del gruppo la conosco bene. “Ho visto “nascere” questa squadra che è migliorata tantissimo nel corso del tempo e come gruppo vogliamo dire grazie al mister, al preparatore atletico, ai dirigenti che ci hanno seguito e a tutta la società per averci sostenuto e fatto crescere. In pochissimi avrebbero creduto che dopo quattro anni di cammino, il Colonna potesse fare un campionato di questo tipo e guadagnare la possibilità di fare il salto in Prima categoria tramite un ripescaggio che è praticamente scontato. Sono convinto che questa squadra, lavorando come ha fatto quest’anno, possa fare una buona figura anche in Prima, anche se servirà un po’ di “ambientamento” nella nuova categoria e poi vedremo quali innesti verranno fatti per completare l’organico. La mia permanenza? Quella è sicura” sorride Bartoli che poi parla dell’ultimo match della formazione colonnese. “Abbiamo dominato in lungo e in largo il primo tempo, chiudendo sul 2-0 con le reti di Manè e del solito Tiberi, ma sciupando tante altre opportunità. Poi nel secondo siamo rientrati un po’ molli ed è arrivato anche un rigore molto generoso a favore della squadra avversaria che è così tornata in partita. Un altro gol di Manè ci ha riportato poco dopo sul 3-1, mentre il secondo gol dei padroni di casa è arrivato a dieci minuti dalla fine e quindi c’è stato un po’ soffrire e il nostro portiere Sardellitti ha dovuto fare una parata importante”. Nel prossimo turno al Colonna basterà un punto nel match casalingo contro la Nuova Spes Poli per la matematica certezza del secondo posto solitario. “Affronteremo una squadra agonisticamente rognosa, ma vogliamo vincere e festeggiare al meglio la conclusione di questo campionato” chiosa Bartoli.

Print Friendly, PDF & Email