Bartolozzi presenta i corsi per il portale Made in Marino

0
901
Marino Palazzo Colonna
Palazzo Colonna a Marino
Marino Palazzo Colonna
Palazzo Colonna a Marino

Scadranno il 30 novembre prossimo, per le imprese del territorio, i termini di adesione al progetto P.L.U.S «Ecco Marino» finanziato dal POR FESR LAZIO 2007-2013 ASSE V “Sviluppo urbano e locale “ Attività V.1.

L’avviso relativo, presente nell’home page del sito istituzionale, prevede la partecipazione previo compilazione di un modulo (allegato) da inviare all’indirizzo di posta elettronica certificata plusmarino@pec.comune.marino.rm.it.

Destinata a valorizzare la funzione strategica dell’e-commerce per le economie aziendali, l’iniziativa di «shopping on-line» è stata proposta da Palazzo Colonna tramite l’assessorato alle Attività Produttive guidato da Giuseppe Bartolozzi.

«Grazie a questa opportunità – informa il vice sindaco Fabrizio De Santis – le nostre aziende hanno la possibilità di realizzare, gratuitamente, un loro portale di commercio elettronico ovvero una vetrina virtuale privilegiata sul mondo con un indirizzo web dedicato».

«Utilizzando questo strumento – spiega l’assessore Bartolozzi – possono essere venduti prodotti e servizi senza confini, abbattendo le barriere rappresentate da costi, spazio e tempo. Un’opportunità importante per crescere – sottolinea – portando il mercato sulla rete e, grazie all’utilizzo delle nuove pratiche imprenditoriali connesse, acquisire e fidelizzare clienti o soltanto pubblicizzare l’azienda, come in una vetrina».

«Ogni esercente – va avanti l’assessore Bartolozzi – può lavorare in perfetta autonomia per gestire gli ordini e caricare i prodotti. Per rendere le procedure più semplici – anticipa – l’Amministrazione comunale organizzerà a breve, secondo uno specifico calendario, degli incontri formativi in occasione dei quali esperti nel settore forniranno tutte le informazioni necessarie per l’uso di tale strumento».

Print Friendly, PDF & Email