Baseball, con Randle il Nettuno come i New York Yankee

0
1164
randle
Lenny Randle tecnico Nettuno Baseball Club
randle
Lenny Randle tecnico Nettuno Baseball Club

Lunedì 6 ottobre, alle ore 20.45, presso la nuova sede di piazza Guglielmo Marconi, l’ex stella della Major League Lenny Randle ha firmato un contratto triennale (più opzione di rinnovo per altri due anni) con il Nettuno Baseball Club. Lo statunitense sarà il nuovo manager del Nettuno BC e guiderà la squadra alla conquista del 18° scudetto, che manca ai nettunesi dal 2001.

“Il Nettuno – ha spiegato Lenny Randle – sono i New York Yankee d’Italia e d’Europa, perchè è la squadra che ha vinto più titoli nella storia del baseball italiano (17 Scudetti, 4 Coppe Italia, 6 Coppe dei Campioni, 3 coppe CEB e 2 Supercoppe CEB). Da quando sono in Italia – continua Randle – ho ricevuto decine di chiamate e di messaggi di amici che non vedono l’ora di venire in Italia a giocare per il Nettuno. In settimana – conclude Randle – partirò per gli Stati Uniti e tornerò a metà novembre per supervisionare il settore giovanile e costruire insieme al Presidente Fortini una squadra vincente che possa lottare per lo Scudetto”.

“Ho voluto fare questo regalo a tutti gli appassionati di baseball – spiega il Presidente del Nettuno BC Piero Fortini -perchè ho visto con quanto calore e entusiasmo è stato accolto Lenny Randle dal momento del suo arrivo a Nettuno. Lenny – conclude Fortini – è un patrimonio di tutta la città e di tutti i tifosi e adesso lavorerà con noi per riportare il Nettuno ai vertici dell’Italian Baseball League”.

Print Friendly, PDF & Email