Basket Frascati con Aprilia una gara che vale una stagione

Tiago Ramos carica il Club Basket Frascati quando manca una sola giornata al termine del campionato per sancire la salvezza del sodalizio tuscolano

0
241
ramos
Tiago Ramos - Club Basket Frascati

Pure il penultimo turno del campionato di serie C Gold se ne è andato senza aver provocato mutamenti di equilibri in fondo alla classifica. La Lazio Riano, che ha perso al supplementare in casa contro Vis Nova, è ancora fanalino di coda e dunque la sconfitta del Club Basket Frascati nel derby contro Grottaferrata non ha avuto effetti drastici. Ora manca una sola giornata alla fine della stagione e tutto si giocherà nel match che i tuscolani di coach Marco Martiri disputeranno sabato tra le mura amiche contro la Virtus Aprilia che ha gli stessi punti del Club Basket Frascati (12). Un finale di campionato thriller in cui il sodalizio tuscolano potrebbe salvarsi anche in caso di sconfitta, ma capitan Monetti e compagni vogliono assolutamente conquistare il traguardo con le loro forze. «Dobbiamo mettere tutto quello che abbiamo nel match con la Virtus Aprilia – spiega il play/guardia classe 1994 Tiago Ramos – E’ una partita che vale una stagione e dobbiamo cercare di dare il massimo. All’andata fu una sfida combattuta, ma ricordo un avversario che possiamo battere. E poi anche la Lazio Riano avrà una partita complicata sul campo di un’Alfa Omega che sta onorando questo finale di stagione nonostante una tranquilla posizione di classifica». Il Club Basket Frascati avrà bisogno di tutti i suoi effettivi, anche di un Tiago Ramos che ultimamente si è potuto allenare poco per motivi di lavoro. «Questa settimana spero di poterla affrontare meglio, ma la cosa più importante è che tutti diano il massimo sabato». Il gruppo di coach Martiri non è riuscito a fare l’impresa sabato scorso sul campo dei “cugini” del San Nilo Grottaferrata. «Sinceramente è difficile per me fare un’analisi di quella partita che è stata equilibrata fino a metà del secondo quarto. Il nostro atteggiamento non è stato quello giusto, ma è anche vero che di fronte abbiamo avuto un avversario sicuramente forte. Ora, però, dobbiamo concentrarci solo ed esclusivamente sulla sfida contro la Virtus Aprilia» conclude Ramos.

Print Friendly, PDF & Email