Basket Frascati salta il turno, il Monteporzio abbandona

0
661
marcopapalotti
Marco Papalotti capitano Basket Frascati
marcopapalotti
Marco Papalotti capitano Basket Frascati

SPORT – La serie C2 maschile del Basket Frascati vuole cambiare marcia. Dopo aver perso contro Sam, Scauri e Formia, la squadra di coach Cristiano Mocci ha dovuto saltare forzatamente la sfida in programma sabato scorso a Monteporzio visto che la squadra di casa ha comunicato al Comitato regionale la sua rinuncia al campionato. «Ci tenevamo a tornare in campo per riscattare le tre sconfitte rimediate dopo la sosta – dice capitan Marco Papalotti – e quindi ci sarebbe piaciuto tornare in campo, a maggior ragione che si sarebbe dovuto giocare un derby sempre affascinante. La società del Monteporzio ha preso questa decisione e devo fare tanto di cappello a loro che in una situazione disagiata sono riusciti comunque a partecipare ad un campionato di categoria come la serie C2. I più sinceri auguri». Tornando alle cose frascatane, Papalotti prova a spronare il gruppo. «Dobbiamo cambiare marcia e riprendere il discorso interrotto a fine 2013. Siamo pronti a ripartire anche se sabato avremo un compito durissimo». Al palazzetto di Vermicino arriverà il Vigna Pia. «All’andata vincemmo sul loro campo facendo una grande partita – ricorda Papalotti -, ma sappiamo che loro sono una squadra molto forte. Noi dovremo dare il massimo per riuscire a bissare il successo di quattro mesi fa». Il capitano spiega così la recente flessione del Basket Frascati. «Abbiamo avuto qualche problema di organico unito a una condizione generale non perfetta. Forse dopo le feste ci siamo un po’ rilassati e questo ci ha portato i tre risultati negativi con Sam, Scauri e Formia. Ma rimango convinto che il vero valore del Basket Frascati è quello visto nella prima parte del campionato. Dobbiamo rimanere tranquilli e tornare a giocare come sappiamo: ce la possiamo giocare con tutte, probabilmente solo Scauri ci è superiore. Ma occorre massima concentrazione in ogni partita». Il Basket Frascati vuole mettersi alle spalle il momento più delicato della sua (fin qui) buona stagione.

Print Friendly, PDF & Email