Bcc Colli Albani la Serie B Nazionale Maschile nel Girone H

BCC Colli Albani Volley School Genzano, Magnanimi: “Con la Serie B Maschile trasferte in Campania, terra dalla grande tradizione pallavolistica”

0
85
andrea_magnanimi
Andrea Magnanimi

“BCC Colli Albani Volley School Genzano, Magnanimi: “Con la Serie B Maschile trasferte in Campania, terra dalla grande tradizione pallavolistica”

La BCC Colli Albani Volley School Genzano è stata sorteggiata nel Girone H di Serie B Nazionale Maschile. Quest’ultimo è composto da Isolasacra Fiumicino, Tya Marigliano, Mya V. Marcianise, Shedirpharma Massa Lubrense, Indomita Salerno, Ischia Pallavolo, Elisa Volley Pomigliano, Bava Rione Terra Pozzuoli, Sacs Team Volley World Napoli, Nuova Olimpica Avellino, Ev. Reintegro Società Campania.

La società genzanese è dunque attesa da diverse trasferte in Campania, un territorio accogliente e dalla lunga tradizione pallavolistica.

Il patron Andrea Magnanimi ha salutato con favore il sorteggio: “È un piacere poter tornare a giocare in Campania, una regione bellissima per luoghi da visitare – commenta il presidente della BCC Colli Albani Volley School Genzano – Conservo ottimi ricordi di quando ero giocatore, in terra campana ho sempre giocato partite contro squadre di assoluto valore. La Campania è un contenitore di ottime società, giocarci contro è certamente un’occasione di crescita unica per il nostro team”.

La stagione della prima squadra, guidata dal tecnico Alberto Gatto, partirà ufficialmente il 14 settembre con l’inizio della preparazione.

“Ci attende un campionato sicuramente equilibrato con tante buone squadra da sfidare. Dal canto nostro abbiamo un roster competitivo e giovane, con un’età media di ventitré anni, pronto a confrontarsi con chiunque senza timori – commenta Andrea Magnanimi – Noi siamo pronti sotto tutti i punti di vista, anche sotto quello sanitario. La società si è immediatamente allineata, lo abbiamo anche comunicato nei mesi scorsi, alle prescrizioni per contrastare il diffondersi del contagio da Covid-19. Chi fa sport, in questi mesi dovrà fare i conti anche con l’aspetto prettamente sanitario. Non possiamo che ringraziare ulteriormente il Comitato Regionale Lazio che, anche in questo delicato frangente, ha dimostrato totale vicinanza alle società con indicazioni e regole certe da rispettare””. Lo rende noto il sodalizio pallavolistico genzanese.

Print Friendly, PDF & Email