Bilancio Frascati, le preoccupazioni del gruppo di Fiasco

Lettera aperta sulla situazione del bilancio di Frascati di Mirko Fiasco, Anna Delle Chiaie, Laura Crisanti e Silvia Fidanza

0
242
fiasco
Mirko Fiasco

Riceviamo e pubblichiamo la lettera degli esponenti di centrodestra di Frascati Fiasco, Delle Chiaie, Crisanti e Fidanza:

“Egregio Direttore,

purtroppo la situazione del bilancio della città di Frascati desta sempre maggiori preoccupazioni. Durante l’ultimo Consiglio Comunale sono emersi presunti debiti (per un importo complessivo di circa un milione e mezzo di euro) nei confronti delle case farmaceutiche che forniscono medicinali alle Farmacie Comunali. L’attuale Amministrazione ha deciso, inoltre, di decurtare il 25 % degli stipendi dei dipendenti della Sts azienda speciale. Così facendo ha diminuito l’orario lavorativo di quest’ultimi ed ha di fatto determinato una carenza di servizi in città. Da molti mesi la città attende un piano di management dinamico, e la revisione dei disciplinari ma ad oggi tutto ciò appare pura utopia.  Non si riesce a conoscere la situazione residui attivi e soprattutto ci troviamo dinanzi ad un allontanamento tra indirizzo politico ed indirizzo tecnico. Siamo fortemente preoccupati dell’attuale situazione politica, della gestione dei servizi e soprattutto delle conseguenze che avranno sul futuro della città”. Dichiarano il consigliere comunale Mirko Fiasco, la coordinatrice di Forza Italia Anna Delle Chiaie, Laura Crisanti esponente di Frascati Futura e Silvia Fidanza fondatrice del neonato movimento Legati per Frascati.

Print Friendly, PDF & Email