Bilancio positivo del Direttore Artistico D’Andrea per Albano Jazz

0
618
albanojazz
Autorità ad Albano Jazz
albanojazz
Autorità ad Albano Jazz

Sabato 12 marzo si è conclusa la settima edizione di “Albano Jazz”, la rassegna musicale a cura dell’Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’Associazione “Lamusica”. Di scena sul palco del Teatro “Alba Radians” il “Castelli Jazz Collective”, diretto da Mario Corvini, che ha omaggiato il musicista e compositore austriaco Joe Zawinul con la straordinaria partecipazione di Antonello Salis.

Comprensibilmente soddisfatto il Direttore Artistico Roberto D’Andrea: «Abbiamo chiuso la rassegna con numeri di pubblico decisamente in crescita rispetto alle passate edizioni. Decisiva è stata la presenza durante tutte e quattro le serate di musicisti di alto livello come dimostrano anche i complimenti giunti dalla Presidenza dell’Associazione Italiana Musicisti di Jazz».

Anche il Consigliere comunale Anna Di Baldo ha rimarcato il successo ottenuto da “Albano Jazz”: «Anche questa edizione ha avuto una grande presenza di pubblico. Tutto questo è il frutto dell’impegno mostrato dall’Amministrazione comunale nei confronti della manifestazione e dall’alto standard degli artisti proposti dagli organizzatori. La nostra volontà è quella di rendere Albano un polo sempre più importante dal punto di vista dell’offerta culturale».

Alle parole di Anna Di Baldo hanno fatto eco quelle del Sindaco Nicola Marini: «E’ per noi motivo di grande soddisfazione vedere l’ampio consenso che riscuotono le nostre iniziative culturali. La crescita di ogni comunità è legata indissolubilmente alla sua vitalità culturale. In questo senso l’Amministrazione ha di nuovo dimostrato il suo impegno e la volontà di collaborare in modo sinergico con coloro che nella nostra Città condividono l’importanza e il valore dell’attività culturale».

Print Friendly, PDF & Email