Blitz di Lotta Studentesca al Liceo Classico “Ugo Foscolo”

0
3110

Blitz dei ragazzi di Lotta Studentesca al Liceo Classico “Ugo Foscolo” di Albano Laziale. La protesta, che ha mantenuto toni civili, è andata in scena questa mattina all’orario di entrata degli studenti.

Lorenzo Pizzuti, Responsabile di Lotta Studentesca per i Castelli Romani, ha commentato: “Siamo protagonisti nel ribadire ancora una volta il nostro “NO” all’introduzione nelle scuole della ormai nota “Teoria del gender”. Non è accettabile, infatti, che l’istituzione  dedita alla formazione dei giovani faccia passare come la normalità il fatto di ridurre la figura dei genitori a semplici numeri (genitore 1 e genitore 2), andando dunque a svuotare di significato i rispettivi ruoli all’interno della famiglia, oppure, cosa ancor più grave, propagandare la folle idea secondo la quale essere uomo o donna è soltanto una convenzione sociale, e che il sesso di un individuo possa essere scelto prescindendo totalmente dal fatto biologico. In natura, infatti, senza alcuna sovrastruttura culturale, il maschile e il femminile non soltanto sono differenti, ma fanno la differenza. Sono complementari e non di certo intercambiabili o opinabili. La personalità e il carattere si cominciano a delineare fin dalla giovane età. Dare ai bambini la possibilità di “scelta” non solo li disorienta ma li fa crescere deboli e insicuri. In un paese come il nostro dunque, in cui i ragazzi sono sempre più fragili, lontani dai sani valori della tradizione, senza punti di riferimento e lasciati alla deriva dalla nostra classe politica, la soluzione non è certo l’introduzione di una delirante “teoria del gender”.2015-09-15_09.31.56 (2)

Print Friendly, PDF & Email