Bolle di sapone

0
712
bolladisapone
Bolla di sapone
bolladisapone
Bolla di sapone

Bolla di Sapone è una mia poesia alla quale sono particolarmente affezionata, è stata scelta e pubblicata dall’associazione di volontariato Cucciolissimi per il calendario Facce da Canile 2015, l’intero ricavato è stato devoluto in beneficenza al fine di aiutare i nostri amici a quattro zampe meno fortunati.

Questo componimento è dedicato proprio a loro e prende ispirazione dalle bolle di sapone, tema del calendario, descrive la sofferenza di un povero cagnolino dietro le sbarre di un canile che si trasforma in gioia quando riceve l’amore di un essere umano che lo accoglie con sé.

Amate ogni forma di vita, amate gli animali e se non potete farlo almeno non fate loro del male.

BOLLA DI SAPONE

Ho sognato di essere una bolla di sapone,

Attraverso quelle sbarre arrugginite

Immaginando cosa si provasse a ricevere l’ammirazione

Di grandi e piccini.

Quegli stessi occhi da cui ho ricevuto solo disprezzo

E che mi hanno abbandonato all’angolo dell’indifferenza.

Poi hai bucato il mio sogno

Ma solo per farlo diventare realtà

E il tuo Amore mi ha svelato

Che non serve essere un’effimera bolla di sapone

Per essere amati,

Ma che solo un’anima con 4 zampette pelose

E un nasino umido con tanti baffetti

Può entrare in un cuore

E non uscirne mai più.”

Print Friendly, PDF & Email