Calendario estate monticiana 2018

Cinema, sport, moda, bellezza, tradizione, danza, comicità sono gli ingredienti in calendario per l'estate di Monte Compatri

0
83
acqua_speed
Acqua Speed

Il cinema, il teatro, il rock, il flamenco, la sfilata di bellezza, il calcio, il gusto e la comicità: ecco gli ingredienti dell’estate monticiana, che inizia il prossimo 13 giugno con la festa della parrocchia di San Lorenzo Martire che allieterà le serate di Laghetto fino al lunedì successivo.

Dal 18 al 23 giugno  il Jèmbe festival, un incontro internazionale di teatro e di educazione artistica dedicato a giovani dai 7 agli 11 anni, alla commedia dell’arte, giocoleria con bandiere, percussioni, circo, clown; dai 12 ai 18 anni: circo, teatro in inglese, percussioni, trampoli, fuoco, commedia dell’arte.

Dal 21 fino al 24 giugno il Monte Compatri Sporting center apre le sue porte alla quinta edizione del torneo internazionale Memorial Augello, la mini-champion’s league dedicata ai campioncini under 13.

Tra le squadra partecipanti, oltre Juve, Roma, Lazio, Inter, lo Sporting Lisbona e la nazionale U13 ungherese. Negli stessi giorni, secondo appuntamento con la Carlini Cup, evento riservato alla categoria 2006 femminile. Il festival Pop-rock, chiude giugno con due serate a Laghetto (23 e 24 giugno).

Dal 14 al 16 luglio, al Parco Karol Wojtyla (ex Romito), il festival del Cinema organizzato dal Photo club Controluce. Sabato 14 spazio alle frecce e agli archi degli arcieri tuscolani che, tra 19 postazioni, daranno vita alla gara di tiro denominato ‘Tra i vicoli di Monte Compatri’.

Confermato anche l’appuntamento con il premio Città di Monte Compatri, rassegna di teatro amatoriale giunta alla decima edizione che vedrà sfidarsi cinque compagnie sul palco del Romito dal 17 al 21 luglio.

Il giorno seguente una novità nel cartellone estivo: l’estemporanea di pittura, gara che ha l’obiettivo di favorire la libertà di espressione di tutti e per tutti.

La partecipazione è aperta a tutti i pittori del territorio e non, a partire dai 18 anni. Le opere dovranno essere dipinte il giorno della manifestazione, le domande di partecipazione dovranno arrivare entro il 19 luglio. Sempre nella serata del 22 luglio, spazio alle reginette di bellezza con la sfilata di Miss Italia su viale Busnago. Mentre dal 20 al 22 sarà borgo Ghetto in festa.

Conferma anche per l’Acquaspeed: lo scivolo ad acqua, con impianto idrico di riciclo, per una sfida bagnata ed alta velocità in piazza Mastrofini (dal 27 al 29 luglio). Sabato 28 spazio alla musica con l’associazione Karl Jenkins e gli stornelli romaneschi, la domenica spettacolo musicale con Marco Nardella.

Street art il 4 e 5 agosto, negli stessi giorni festa alla parrocchia della Madonna di Molara. Nello stesso weekend, il sabato spazio ai colori con il raduno bandistico e la domenica musica con il concerto della banda Compatrum.

Venerdì 10 agosto, la novità con il flamenco in piazza. Ferragosto in piazza con la comicità di Pedro e Pablo e la musica dei Ghost. Ad agosto la decima edizione della sagra delle fettuccine a mano. Lo stand enogastronomica aprirà il 24 per chiudere il 26. Negli stessi giorni, sulla passeggiata sarà realizzato un mercatino artigianale e installati dei gommoni gonfiabili.

Chiude il calendario di eventi estivi la festa Madonna del Castagno, che si svolgerà da giovedì 30 agosto a domenica 2 settembre presso il convento di San Silvestro.

Print Friendly