Cambio di programma per motivi meteo a Shingle22JOVERTIME

Cambio di programma per motivi meteo a Shingle22JOVERTIME: Le performance poetiche e musicali spostate da Piazzale Marinai d’Italia a Villa Sarsina.

0
208
andrea_mingiacchi
Andrea Mingiacchi

Cambio di programma per motivi meteo a Shingle22JOVERTIME: Le performance poetiche e musicali spostate da Piazzale Marinai d’Italia a Villa Sarsina.

Dopo una settimana dedicata alla lavorazione della scogliera “Antium Urbs Artis” con gli scultori Luca e Matteo Marovino e Alessandro Canu (con la direzione artistica di Luca Marovino), la manifestazione culturale Shingle22JOVERTIME si concentra col grande week-end di performance poetiche e musicali ma invece di svolgersi in Piazzale Marinai d’Italia avrà luogo nel palazzo municipale di Villa Sarsina in via del Risorgimento all’interno del centro storico di Anzio.

La decisione di spostare la sede degli eventi è stata determinata dall’allerta Maltempo diramata dalla Protezione Civile che prevede piogge e temporali sul litorale di una intensità molto seria per tutto il fine settimana.

Domani venerdì 25 settembre alle 17.00 toccherà ad una delle figure più interessanti del mondo dell’arte e della culturale del Litorale romano, Salvatore Santucci, già noto attore e doppiatore romano oramai “trapiantato” da più di quarant’anni ad Anzio, esibirsi nella performance poetica “Fuori dal tempo? Caligola e Nerone imperatori. Parenti… Serpenti”, dedicata ai due imperatori di Roma che hanno avuto i natali nella città di Anzio o per meglio dire “Antium” nel primo secolo dopo Cristo.

Sabato 26 settembre sempre a Villa Sarsina, e a partire sempre dalle 17.00 canzoni e poesia sul sentimento “La versione di Diana”, un raffinato concerto di musica pop di Diana Tejera (con Ugo Magnanti), le cui canzoni vengono connesse, in una modalità poetico-narrativa, a una scelta, adattamento e lettura di brani letterari;

La prevista inaugurazione del nuovo spazio scultoreo e la consegna del premio alla Cultura “Luciano Mingiacchi”, assegnato annualmente dall’Associazione Culturale 00042 a persone che si sono distinte nell’ambito della cultura e della valorizzazione del territorio vengono invece rimandate a data da destinarsi e sarà cura dell’organizzazione di Shingle22JOVERTIME comunicare luogo e data prescelti.

“Ci dispiace dover rimandare l’inaugurazione dello spazio scultoreo e la consegna del Premio Luciano Mingiacchi, ma di fronte all’allerta Meteo non potevamo che fare altrimenti; siamo contenti finora dell’entusiasmo che abbiamo suscitato con il lavoro fatto finora con i nostri scultori sui “Sassi” di Piazzale Marinai d’Italia, che sembra incuriosire tantissimi cittadini fin dalla fase della realizzazione, anche se ovviamente con una visione “ da lontano”, perché abbiamo rispettato chiaramente le normative sulla sicurezza, supportati in questo dal responsabile tecnico competente in tal senso l’architetto Stefano Pompozzi” ha affermato Andrea Mingiacchi.

L’organizzazione di Shingle22JOVERTIME intende ringraziare chi finora ha permesso la realizzazione di questa manifestazione:

– Il Comune di Anzio che ha fornito sia il patrocinio che un contributo economico;
-Il Consiglio Regionale del Lazio che ha fornito il proprio patrocinio gratuito;
-la Capo d’Anzio e la Assonautica per avere permesso la concessione dello spazio per l’allestimento;
-Gli sponsor tecnici: Dimensione Vino, Ferramenta Flavia, I marmi di Dino Vellitri, I.S.I. impianti sistemi industriali, Nautic Service e Sunset Drink & Food;
-I partners culturali: l’Associazione Culturale “LA TECA” e “Fusibilia”;
L’architetto Stefano Pompozzi: responsabile per la sicurezza.

Per ulteriori informazioni si può chiamare il cell. 3286868362″.

Lo rendono noto gli organizzatori.

Print Friendly, PDF & Email