Campegiani presenta Ribaltamenti a Monterotondo

Lo scrittore marinese Franco Campegiani presenta la sua ultima fatica letteria Ribaltamenti a Monterotondo sabato 11 novembre dalle ore 18

0
478
campegiani
campegiani

Lo scrittore di Marino, Franco Campegiani, presenterà sabato 11 novembre alle ore 18, presso la “Grafica Campioli” (Via Bellini 46 – Monterotondo), la sua ultima fatica letteraria “Ribaltamenti – Democrazia dell’arché e assolutismi della dea ragione” edita da David and Matthaus Editore. Oltre all’autore interverranno come relatori Sandro Angelucci e Pio Ciuffarella con letture a cura di Concezio Salvi. Modererà Angelo Mancini. Sulla sua ultima opera letteraria, Franco Campegiani ha commentato: «E’ possibile essere autentici nell’odierno mondo massificato? in quest’anonima “vita di tutti e di nessuno” dove “ognuno è l’altro e nessuno è lui stesso”? in questa società dove tutto è pianificato e il quotidiano affanno (l’heideggeriana “cura”) non fa che rubarci a noi stessi? Si può abitare questo nostro tempo senza diventarne succubi? Le odierne metropoli non sono più abitate dai colori variegati di un popolo che fondava tutto sulla diversità e sulla coralità, a partire dalla coralità di ciascuno con se stesso. Saltato quel primo anello della catena relazionale, è saltata l’intera catena e gli uomini si sono ridotti a vivere nella periferia di se stessi, in una convivenza superficiale e parolaia fondata su comunicazioni inautentiche. Fondamentale è riscoprire la via del dialogo, la filosofia del sano vivere insieme, che non può prescindere dal rapporto confidenziale di ciascuno con se stesso, con l’essere alare che gli vive dentro. I miei Ribaltamenti parlano di molte cose, ma centrale è il risveglio del pensiero prelogico, fondato sul sesto senso, tipico del bambino e dello sciamano, del mitopoieta e di ogni essere creativo capace di pensare in originale, anziché in fotocopia. Sta qui, in questo auto trascendimento il fulcro di ogni autentica relazionalità».

Print Friendly, PDF & Email