Capodanno 2016, Albano e Frascati contro i botti di fine anno

0
1498
ordinanzanobottialbano
Ordinanza del sindaco Nicola Marini contro i botti e petardi a Capodanno 2016
ordinanzanobottialbano
Ordinanza del sindaco Nicola Marini contro i botti e petardi a Capodanno 2016

Si avvicina il Capodanno 2016, diamo notizia dell’ordinanza n.149 del 14 agosto 2015 per il “divieto di utilizzo di petardi, lanterne luminose, botti ed artifici pirotecnici di ogni genere su tutto il territorio comunale”, questo il titolo del documento firmato dal Sindaco di Albano Laziale Nicola Marini con cui il Primo Cittadino “preso atto che nel territorio comunale possono esserci comportamenti scorretti nell’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici in genere” ordina il divieto di “fare esplodere botti e/o petardi di qualsiasi tipo, e accendere lanterne luminose in luoghi, coperti e scoperti, pubblici e privati, all’interno di scuole, condomini, ospedali, case di cura, comunità varie, uffici pubblici e ricoveri di animali, in tutte le vie, piazze e aree pubbliche, dove transitano o siano presenti delle persone”. L’ordinanza di Marini precisa che è vietato tutto ciò “sia all’interno che all’esterno del Parco Regionale dei Castelli Romani”. Ricorda lo stesso Marini che “il materiale in questione deve essere acquistato esclusivamente da rivenditori autorizzati, munito della dicitura attestante la possibilità di commercializzazione al pubblico e che non è consentito raccogliere eventuali artifici inesplosi e affidare ai bambini prodotti che comportino comunque un sia pur minimo livello di pericolo”.

“La violazione alla presente ordinanza” – si conclude così l’avviso reso pubblico dal Settore Iv e Servizio IV Ambiente e Politiche Energetiche del Comune di Albano Laziale, comporta una multa compresa tra i 25 e i 500 Euro, “il sequestro del materiale pirotecnico utilizzzato o illecitamente detenuto” ed inoltre “la successiva confisca”. Inoltre si ricorda che “la suddetta ordinanza (vedi immagine di fianco ndr) ha effetto immediato e ha validità per tutti i giorni dell’anno”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“No ai botti” (di fine anno aggiungiamo noi ndr) – così l’ufficio stampa del Comune di Frascati annuncia l’invito del Comune tuscolano con cui “invita i propri cittadini a non utilizzare materiale pirotecnico durante le feste. Diciamo NO ai botti – prosegue la dichiarazione dell’Amministrazione Spalletta. I nostri amici a 4 zampe ce ne saranno grati!”

noaibottifrascati
Noi ai botti Frascati
Print Friendly, PDF & Email