Caramanica ‘su adozioni e degrado canili Roma intervenga Raggi’

Il segretario nazionale di Rivoluzione Animalista si rivolge al sindaco di Roma Capitale Virginia Raggi e chiede tutela nei canili

0
114
caramanica
Gabriella Caramanica

ROMA, CARAMANICA(RA): “SU ADOZIONI E DEGRADO CANILI INTERVENGA RAGGI”

“Rivoluzione Animalista torna a denunciare con forza lo stato di degrado e le inefficienze all’interno dei canili di Roma Capitale. Già in passato abbiamo sottolineato mediaticamente, in seguito a sopralluoghi e confronti con numerosi volontari, la condizione di incuria e abbandono di queste strutture comunali, ponendo l’accento sullo stato di salute degli animali, sulla fatiscenza dei locali ed esprimendo, al contempo, i nostri dubbi sulle procedure di controllo sanitario e sulla gestione dei cani malati. Ora torniamo a rivolgerci alla sindaca Virginia Raggi, viste e considerate le lacunose informazioni in materia di adozioni: sul tema, abbiamo inviato una dettagliata missiva alla attenzione del Campidoglio, chiedendo di conoscere le effettive procedure per l’adozione degli animali di proprietà del Comune di Roma, chi ne è il responsabile, chi è preposto al controllo e chi effettua i controlli ed eventuali sanzioni e procedure per inottemperanza. Domande e dubbi che meritano risposta puntuale e precisa. Auspichiamo che la sindaca batta un colpo, i cittadini della Capitale hanno il diritto di conoscere la verità sui canili di Roma”. Così, in una nota, il segretario nazionale del partito politico Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Print Friendly, PDF & Email