Casali vince il Torneo dei Rioni di Grottaferrata

0
1389
casali
La squadra di Casali vince il Torneo dei Rioni di Grottaferrata
casali
La squadra di Casali vince il Torneo dei Rioni di Grottaferrata

Domenica 27 luglio 2014, presso il campo sportivo “Comunale” di Grottaferrata, si è svolta la cerimonia di chiusura del “Torneo di calcio dei Rioni di Grottaferrata edizione 2014” che quest’anno, sotto l’organizzazione dell’Associazione “Grottaferrata in Movimento”, con il patrocinio del Comune di Grottaferrata e con la collaborazione della A.S.D. Vivace Grottaferrata, ha visto la partecipazione di ben 10 rioni : Badia, Borghetto, Capanne, Casali, Colonnetta, Fontanaccio, Piazza, Pratone, Squarciarelli e Valle Violata. I giocatori che sono scesi in campo sono stati 202 con 10 allenatori e altrettanti dirigenti.

Grande cornice di pubblico presente all’evento finale, malgrado la pioggia insistente prima della partita, con circa 800 spettatori sugli spalti con molte famiglie, semplici appassionati e tanta aria di festa.

Tutto è iniziato con l’esibizione di circa 100 tra bambini e ragazzi dei rioni di Grottaferrata in giochi e partitelle e con un’amichevole tra i giovanissimi e gli esordienti della A.S.D. Vivace Grottaferrata.

Dalle ore 20.30 in poi, come è avvenuto tutte le sere della kermesse, lo staff dell’organizzazione ha distribuito ai presenti la gustosissima pasta offerta dai ristoranti presenti nel territorio.

Alle ore 21.00 ha avuto inizio la sfida tra “Casali” e “Piazza” che si è conclusa con il punteggio di 4–2. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto dando vita ad una partita emozionante e agonisticamente intensa. La squadra orange dei “Casali”, sapientemente messa in campo dal mister Fiatti, ha meritato la vittoria mostrando delle buone qualità di gioco. All’altra finalista “Piazza” va il titolo di squadra rivelazione.

Al termine della partita, Mirko Di Bernardo, portavoce dell’Associazione “Grottaferrata in Movimento”, ha ricordato i concittadini prematuramente scomparsi a cui è stata dedicata la manifestazione: Enzo Dal Brollo, Marcello Felicioni, Stefano Furlani, Gianni Fusillo, Adriano Vinciguerra,

Andrea Capozzi e Giancarlo Pavoni e sono state consegnate le “targhe ricordo” ai loro familiari.

A seguire ha avuto inizio la premiazione con il sindaco che si è complimentato con il comitato organizzatore per la buona riuscita dell’evento: “Si tratta di un’importante testimonianza di servizio nei confronti del bene comune.”

Il Presidente dell’Associazione “Grottaferrata in Movimento” Gianluca Mammola è rimasto soddisfatto della grande partecipazione della cittadinanza alla manifestazione. Ha voluto, inoltre, ringraziare tutti, dai giocatori ai dirigenti, dall’Amministrazione Comunale agli arbitri, dalla Croce Rossa ai Commercianti.

Un forte ringraziamento và alla Commissione Tecnica per il lavoro svolto e al Presidente Gregorio Spampinato per la sua competenza sportiva.

Sono stati premiati nell’ordine seguente:

  1. La terna arbitrale che ha diretto la finale;
  2. Lo staff, con un bellissimo mazzo di fiori per le signore Cristina Castricini, Mirella Olivieri e Anna Croce e una medaglia ricordo del torneo per i signori Michele Lucatelli, Vincenzo Lelli, Enzo Verolini, Giulio Croce e Marco Pessia;
  3. l’Addetto stampa del Comune di Grottaferrata Federico Ghera;
  4. I consiglieri comunali Michela Palozzi, Andrea Mecozzi e Riccardo Tocci;
  5. I membri del comitato organizzatore facenti parte dell’Associazione “Grottaferrata in Movimento” Gianluca Mammola, Mirko Di Bernardo, Yuri Spalletta, Massimiliano Berti, Iahia Mohamed Elsaied Shahin, Gabriele Papi, Daniele Pippo, Giammarco Raparelli, Andrea Monachini, Filippo Onesti, Massimo Acciari, Pietro Antonio Caforio, Daniele Bertinelli, Matteo Spaziani, Luca Cappuccini ed Emanuele Moretti;
  6. La Commissione Tecnica composta da Gregorio Spampinato, Antonio Grillo, Antonio Venanzi, Fausto De Marco e Massimo Scotti;
  7. Il Signor Silvano Lucci – figura carismatica dello sport grottaferratese;
  8. Il Comandante della Stazione Carabinieri di Grottaferrata Nicola Ferrante;
  9. L’assessore allo sport Daniela Angheben;
  10. Il Presidente del Consiglio Comunale Luigi Spalletta;
  11. Il Sindaco Giampiero Fontana;
  12. Il giocatore più giovane (Andrea Paschino della squadra Fontanaccio) e quello più anziano (Angelo Mecozzi della squadra Squarciarelli);
  13. La tifoseria più colorita che è stata quella del rione Capanne;
  14. Premio fair play vinto dalla squadra “Valle Violata”;
  1. Miglior allenatore: Fiatti della squadra “Casali”;
  2. Capocannoniere: Giacomo Ferri della squadra “Casali”;
  3. Miglior portiere: Alessandro Di Berardino della squadra Capanne;
  4. Miglior giocatore: Davide Spalletta della squadra “Pratone”;
  5. Terzi classificati a pari merito: Capanne e Fontanaccio;
  6. Seconda classificata: squadra “Piazza”;
  7. Squadra prima classificata: squadra “Casali”.

Spumante e musica sono stati da padroni fino alle ore 24.00.

E’ appena calato il sipario sull’edizione 2014, ma tutte le squadre iniziano già sin d’ora a pensare le manovre di “calciomercato” per il prossimo anno.

Print Friendly, PDF & Email