Casilino, nascondevano eroina in barattoli di crema

Via Barrali, arrestati dalla Polizia di Stato del commissariato Casilino nascondevano eroina nei barattoli di crema alla nocciola

0
450
Polizia di Stato
Polizia di Stato

ROMA. NASCONDEVANO L’EROINA NEI BARATTOLI DI CREMA ALLA NOCCIOLA. QUATTRO PUSHER ARRESTATE DALLA POLIZIA DI STATO.

Intervenuti per una segnalazione di lite animata tra donne, in un appartamento in via Barrali, gli agenti del commissariato Casilino e del Reparto Volanti si sono trovati davanti ad un’insolita scena: 4 coinquiline, originarie del Gambia, che discutevano animatamente cercando di appropriarsi di una busta in plastica, con all’interno barattoli in vetro pieni di crema di nocciole; a terra diverse banconote sparse, per un totale di 390 euro.

Insospettiti da questa situazione, i poliziotti hanno svuotato i contenitori trovando 6 involucri in cellophane pieni di eroina, per un totale di 700 grammi, ed una busta con 4 dosi di marijuana.

C.F., 29 anni, J.B., 25 anni, S.P., 24 anni e Y.H., 22 anni, sono state arrestate per detenzione e spaccio, in concorso, di sostanze stupefacenti.

Roma, 9 aprile 2018.

Print Friendly, PDF & Email