A Castel Gandolfo convegno su innovazione e chirurgia negli ospedali

0
1131
Castel Gandolfo
Piazza Libertà a Castel Gandolfo
Castel Gandolfo
Piazza Libertà a Castel Gandolfo

SANITA’ – Nei giorni 29 e 30 novembre 2013, a Castel Gandolfo, presso la Villa degli Angeli, si terrà
il I° Convegno di ” Chirurgia Mini-invasiva ed Innovazione Tecnologica” nella realtà dei Castelli Romani.
Organizzato dall’ U.O.C. di Chirurgia Generale dell’Ospedale di Albano Laziale, diretta dal Dott. Alessandro Cefaro, promotore dell’evento, il Convegno si pone l’obiettivo di divulgare, dopo una esperienza ventennale, lo stato dell’arte della chirurgia video laparoscopica che trova fondamento nell’utilizzo di tecniche mini-invasive ad alto contenuto tecnologico e di rilevante valore scientifico.
Alle soglie del III Millennio tale tecnica chirurgia rappresenta il Gold standard per il trattamento d’elezione e d’urgenza di molte patologie benigne e maligne e pertanto la sua conoscenza e la sua più vasta diffusione e visibilità, permetteranno un costante aggiornamento scientifico a beneficio degli operatori del settore, medici, ospedalieri, medici di famiglia, infermieri e tecnici sanitari.
L’esperienza chirurgica dell’ Ospedale “S. Giuseppe” di Albano Laziale, ASL RM H, si pone come modello di riferimento per capacità innovativa di tipo scientifico-tecnologico e il raggiungimento di standard di qualità in una realtà territoriale periferica permettendo l’ottimizzazione e la razionalizzazione dei costi sanitari.
Obiettivo, questo, di una politica sanitaria lungimirante, perseguita, di necessità e di principio dalla Direzione Generale della ASL RM H nella persona del Dott. Claudio Mucciaccio.
Il Convegno vedrà la partecipazione del Presidente della Giunta Regionale del Lazio, On Nicola Zingaretti, del Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, On. Daniele Leodori, del Sub commissario Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, del Sen. Bruno Astorre, del Segretario Generale della FIMMG, Dott. Pierluigi Bartoletti e dei Sindaci dei Castelli Romani.

Print Friendly, PDF & Email