Catone Film Festival, la seconda edizione il 12 e 13 settembre

0
921
cff15_logo
Catone Film Festival 2015
cff15_logo
Logo Catone Film Festival 2015

Il cinema “corto” sui Castelli Romani. Prende il via la seconda edizione del Catone Film Festival, che il 12 e 13 settembre, dalle ore 20, animerà il suggestivo scenario di piazza Duomo a Monte Porzio Catone. I ventuno cortometraggi in gara, selezionati fra gli oltre cento giunti alla direzione artistica del Festival, provengono da ogni parte del mondo: Iran, Australia, Argentina e naturalmente Italia. L’evento è organizzato dalla locale Associazione Carabinieri, “Sezione “App. Ippolito Cortellessa M.O.V.M.” di Monte Porzio Catone, fermamente intenzionata a replicare un appuntamento che nel 2014 richiamò spettatori da ogni parte di Roma e dei Castelli.

Il parterre artistico del CFF 2015 può contare su nomi come Ali Asgari e il suo corto “La bambina”, in concorso al Festival del Cinema di Venezia nella sezione “Orizzonti”; Paolo Zucca, in gara con “Bella di notte” e regista del film “L’arbitro” con protagonista Stefano Accorsi; Stefano Pasqualin che firma “A l’nait ovvero bandiera rossa”, con protagonista Alessandro Benvenuti. Ancora: Clemente Corallo con “Clinamen”, in concorso ai David di Donatello, edizione 2015; l’australiana Venetia Taylor con “Counsellor” e il regista Giulio Mastromauro con “Nuvola”. Una selezione di qualità che mostra il grande stato di salute del cinema italiano e internazionale nei circuiti indipendenti, cui Festival come il Catone vogliono dare sempre più visibilità e possibilità di accesso al grande pubblico.

Due le sezioni del Festival: sociale e tema libero. Ogni sezione avrà i suoi tre vincitori: ai primi classificati un premio in denaro di 300 euro e un bassorilievo donato dall’Accademia Romana delle Arti; ai secondi una medaglia d’argento raffigurante, su di un lato, Gregorio XIII°, e sull’altro la facciata del Duomo di Monte Porzio Catone, più un bassorilievo del Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri in porcellana di Capodimonte; ai terzi, infine, una targa ufficiale del CFF 2015 più il bassorilievo già menzionato.

Il Catone Film Festival è realizzato col contributo del Comune, ma anche grazie all’impegno dei suoi sponsor: oltre trenta commercianti e professionisti di Monte Porzio Catone, Frascati e Roma, consapevoli che crescita culturale, economica e produttiva di un territorio vanno di pari passo. I vincitori di ogni sezione saranno poi ospitati all’hotel “Villa Vecchia”, fra i collaboratori del Festival, struttura totalmente autogestita dal personale.

Le serate del 12 e 13 settembre, durante le quali saranno proiettati i corti in gara, saranno presentate da Paolo Fantini (giornalista del “Secolo XIX”) e Carmela Esposito (Attrice e scenografa teatrale). La giuria sarà composta dalla presidentessa Maricla Tagliaferri e da Alberto Placidoli esperto in linguaggio dell’immagine (per A.F.I.B.I.  main sponsor del Festival), Franco Pennacchi (regista Rai in pensione), Cristina Soldano (già direttrice artistica del Festival del Cinema Europeo) e Melissa Sipala (Capitano, Comandante della Compagnia Carabinieri di Frascati).

Print Friendly, PDF & Email