Cefaro nuovo responsabile di chirurgia nel polo ospedaliero H2

0
844
Corso Matteotti
Il corso principale di Albano Laziale
Corso Matteotti
Il corso principale di Albano Laziale

Nei giorni scorsi è andato in pensione, per raggiunti limiti di età, il dott. Silvio Cipriani  che ha svolto funzioni di responsabile della U.O.C.  di Chirurgia di Albano, dopo la prematura scomparsa del compianto prof. Vittorio Barbaliscia.

Con determina del Commissario Straordinario dott. Claudio Mucciaccio, è stato incaricato, quale responsabile della suddetta Chirurgia, il dott. Alessandro Cefaro per le sue documentate capacità nel settore della videolaparochirurgia.

Infatti, la direzione del prof. Vittorio Barbaliscia  ha portato, nel corso degli anni, il livello di attività chirurgica del Reparto e della Sala Operatoria dell’Ospedale di Genzano prima, e dell’Ospedale di Albano poi, a raggiungere  obiettivi di alto valore scientifico con l’esecuzione di interventi di chirurgia laparoscopica di base  ed avanzata (colecistectomie con tecnica rendez-vous per il trattamento simultaneo della calcolosi colecisto-coledocica, plastica addominale per voluminosi laparoceli e “disastri di parete”, plastiche antireflusso gastro-esofageo sec. Nissen-Rossetti, sec. Door, emicolectomia destra e sinistra, resezioni gastriche e del tenue,  ernie inguinali TAPP) realizzando una costante evoluzione dell’attività chirurgica stessa.

A dimostrazione di ciò, si registra anche l’accreditamento, ottenuto attraverso la presentazione di molti interventi chirurgici eseguiti prevalentemente con tecnica videolaparoscopica, a congressi nazionali ACOI (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani) e SIC ( Società Italiana di Chirurgia) selezionati da una commissione di Chirurghi Esperti.

Al neo-Direttore dott. Alessandro Cefaro è stato affidato, quindi, l’impegno di proseguire e migliorare i già eccellenti risultati ottenuti dai suoi predecessori.

Print Friendly, PDF & Email