Ciampino, Abbondati torna sul tema della sosta tariffata

L'esponente di Partecipazione Civica Guglielmo Abbondati sulla sosta tariffata a Ciampino, "servizio internalizzato fino a settembre"

0
214
gugliemo_abbondati
Guglielmo Abbondati

ABBONDATI (PC): “SERVIZIO INTERNALIZZATO FINO A SETTEMBRE, BENE APPLICAZIONE CLAUSOLA SOCIALE PER TUTELA DEGLI AUSILIARI”.   

“Il servizio di gestione della sosta a pagamento è stato internalizzato e affidato dal Commissario Prefettizio al Comando della Polizia Municipale, che fra 10 giorni dovrà garantire il pieno funzionamento dei parcheggi con strisce blù, fino alla fine di Settembre”. A renderlo noto è l’ex Consigliere Comunale Guglielmo Abbondati esponente del movimento cittadino Partecipazione Civica, che in questi giorni aveva sollecitato il Commissario Prefettizio a valutare l’applicazione della clausola sociale per garantire gli ausiliari del traffico.

“Per garantire il servizio – spiega Abbondati – la Polizia Municipale si avvarrà di un soggetto economico in grado di coadiuvare l’attività di gestione della sosta, individuato tramite la procedura pubblica negoziata del cottimo fiduciario in corso di espletamento. Sarà cura dell’affidatario provvedere all’assunzione a tempo pieno ed indeterminato delle 7 unità in forza effettiva presso il soggetto concessionario uscente, con passaggio diretto ed immediato”.

“Finalmente si chiude dopo mesi – conclude Abbondati – una delle querelle al centro di forti polemiche con la precedente Amministrazione, per le continue e ingiustificate proroghe del servizio senza gara. In questo modo vengono garantiti sia l’aspetto finanziario e patrimoniale dell’ente, che tutelati i lavoratori. E forse il Comune scoprirà che la gestione in proprio è anche la più conveniente”.

Print Friendly, PDF & Email