Ciampino, Ballico chiede un passo indietro a Villarosa

Daniela Ballico "ho chiesto a Giovanni Paolo Villarosa di far parte della coalizione “Ciampino merita di +” e di fare un passo indietro"

0
203
Comune Ciampino
Palazzo comunale di Ciampino

“Negli ultimi giorni ho incontrato i candidati sindaci di varie liste civiche legate dal filo conduttore “Una Ciampino nuova”. Ritenendo che, per mettere la parola fine a 24 anni di incompetente e fallimentare amministrazione di sinistra (che ha portato al commissariamento) serva unire tutto “il bene” e “il buono” nella nostra città, ho incontrato tra gli altri il dott. Giovanni Paolo Villarosa, candidato sindaco a Ciampino della lista civica “Cittadini di Ciampino”.

Ho espresso a Giovanni il mio apprezzamento per l’opera e il senso civico dimostrato negli anni che lo hanno fatto diventare un punto di riferimento importante per il territorio di Ciampino e non solo, data la sua preparazione e competenza professionale di rango nazionale nel settore della sicurezza.

In Giovanni ho particolarmente apprezzato lo spirito con cui ha costruito la sua lista civica: competenza, serietà, determinazione, capacità al dialogo e lavoro in team.

Ci aspetta una battaglia difficile ed impegnativa, ma i ciampinesi si sono stufati, hanno voglia di cambiare e sono certa che ci daranno la possibilità di dimostrare loro che dalle parole si può passare ai fatti.

Proprio per questi motivi, ho chiesto a Giovanni Paolo Villarosa di far parte della coalizione “Ciampino merita di +” e di fare un passo indietro dalla sua candidatura a Sindaco di Ciampino rinunciando alla lista “Cittadini di Ciampino” e costruendo insieme la mia lista civica “Daniela Ballico Sindaco”. Una lista civica di persone competenti e capaci che si metterà a disposizione per un vero e proprio “Rinascimento di Ciampino” dichiara il candidato sindaco del centrodestra alle prossime elezioni amministrative della Città di Ciampino Daniela Ballico.

Print Friendly, PDF & Email