Ciampino, Bartolucci polemizza su Albo Pretorio online

Marco Bartolucci, ex consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Ciampino "Giochi di prestigio sull’Albo Pretorio On Line del Comune"

0
259
Ciampino
Ciampino - Piazza della Pace

“Ed ancora una volta l’Albo pretorio del nostro Comune ci riserva delle sorprese. L’8 gennaio scorso è stata infatti pubblicata la Determina 111 del 23 aprile 2018 avente per oggetto l’affidamento del servizio di sosta a pagamento per l’ennesima volta dato in regime di “proroga tecnica” fino al 30 aprile 2018. Evidentemente era rimasta timidamente congelata in qualche anfratto degli uffici per scongelarsi dopo ben otto mesi, successivamente al cambio dell’operatore e quindi ormai priva di attualità. Si tratta della 7° proroga del precedente appalto, a favore del precedente gestore la Schiaffini Travel s.p.a. terminato nel settembre dell’anno 2017; tutte proroghe fatte nelle more dell’affidamento alla mai nata Azienda Speciale; tutti atti retroattivi ovvero emessi quasi in concomitanza della scadenza del periodo che andavano a coprire. Oltre che infrangere la normativa sulla trasparenza amministrativa la quale prevede tempestività nella pubblicazione degli atti ed il loro costante aggiornamento (artt. 6 e 8 Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33), rappresenta un fatto grave perché è stata di impedimento ai Consiglieri comunali ad intervenire nell’attività negoziale dell’Ente. La Determinazione in oggetto da sola potrebbe stabilire un bel record di violazioni: dal Testo unico degli Enti Locali al codice degli appalti; dal Regolamento comunale per l’acquisizione di beni e servizi in economia al Regolamento comunale anticorruzione” dichiara Marco Bartolucci ex Portavoce Consigliere comunale Movimento 5 Stelle Ciampino

Print Friendly, PDF & Email