Ciampino, Nuovo Centrodestra e civiche per Gabriella Sisti Sindaco

0
3435
sisti
Gabriella Sisti
gabriella sisti
Gabriella Sisti candidata Sindaco di Ciampino

POLITICA – Nella contesa elettorale del prossimo 25 maggio a Ciampino scende in campo anche una donna. Gabriella Sisti, ex assessore ai servizi sociali della giunta Lupi, è ad oggi l’unica donna candidata Sindaco nella città dell’aeroporto. Riceviamo e pubblichiamo le note del Nuovo Centrodestra, nelle persone di Roberta Angelilli e Pietro Di Paolo, che hanno presenziato ad una conferenza stampa lo scorso sabato, e di due liste civiche che hanno già pubblicamente espresso il loro sostegno alla candidatura di Gabriella Sisti: Adesso Donna e Ciampino Città del Volo.

In una bella giornata di sole, a sostenere il candidato Sisti sono intervenuti in aula consiliare, il Vice Presidente del Parlamento Europeo On. Roberta Angelilli, l’On. Mario Baccini, l’On. Pietro Di Paolo e Luca Malcotti.

“Con la mia presenza, afferma Roberta Angelilli, Vice Presidente uscente del Parlamento Europeo, ho voluto testimoniare la bontà di questa candidatura e quanto io creda nell’apporto costruttivo di Gabriella al rilancio di una città importante come Ciampino. Questa è una candidatura che va al di la di un semplice progetto politico ma rappresenta la possibilità tangibile di dare un’alternativa amministrativa a questa città”.

L’On. Baccini, Presidente del Microcredito ha sottolineato: “quanto sia preziosa la candidatura di un amministratore che ha vissuto fianco a fianco le difficoltà di un cittadino che, seppur animato da un sentimento di profonda antipolitica, sa individuare in Gabriella il valore aggiunto per giungere al tanto auspicato cambiamento e rinnovamento radicale.

L’On. Pietro Di Paolo, oltre a portare i saluti dell’ON. Cicchitto, in una nota esprime sostegno al candidato Sisti, ribadendo che non si tratta di un mero sostegno elettorale ma dell’inizio di un vero e proprio laboratorio politico.

Insomma, pieno sostegno a Gabriella Sisti e al suo particolare programma di governo che “oltre a puntare sull’aumento delle risorse sociali e del welfare, tanto care alla Sisti,  dedica ampio spazio all’accrescimento del tessuto produttivo e culturale della città nonche’ ad una valorizzazione consapevole e rispettosa delle leggi ambientali dello scalo aereoportuale di ciampino”.

LA LISTA CIVICA ADESSO DONNA SOSTIENE GABRIELLA SISTI

“Gabriella, 43 anni un passato diviso tra la politica e l’associazionismo – dichiarano da Adesso Donna – attiva nel magico mondo dell’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia dove Gabriella detiene  da anni la Presidenza delle Donne Amministratrici Locali si presenta al cospetto della cittadinanza con un programma che rispetta in pieno la sua indole e il suo instancabile impegno per chi soffre. Vice Presidente Vicario di FEdersanità è l’attuale Assessore ai Servizi sociali e alla Salute del Comune di Ciampino. Famosa la sua battaglia in Anci Donna per la doppia preferenza di genere negli enti locali.

Un programma ,il suo,  fatto con la gente e per la gente – continua la nota di Adesso Donna – espressione non solo di quel mondo femminile a cui tanto tiene la Sisti ma anche di tutto il tessuto sociale e produttivo che in questi anni l’hanno vista sempre attiva in ogni ambiente e situazione.

Il grande cerchio rosa ha fin da subito attratto numerose donne che sono scese in campo al suo fianco convinte che l’elemento donna possa finalmente rappresentare il cambiamento da tanti auspicato.

La sensibilità, l’umiltà, l’amore per gli altri, messo su carta diventa il programma a cui prossimamente formalizzeranno l’adesione tutti gli altri partiti che accompagneranno la Sisti in questo avvincente tour elettorale.

L’aumento del 30% delle risorse a favore dei servizi sociali e del welfare, la riduzione dell’addizionale IRPEF per restituire respiro alle famiglie e l’azzeramento delle consulenze esterne del comune con applicazione del Decreto del Fare, non sono che una parte del programma di governo destinato alle famiglie, il cosiddetto FAMILY PROJECT  che restituirà  centralità alla persona-cittadino, restituendogli la dignità che i continui tagli agli enti locali continuano a minare.

Un programma non utopistico ma realizzabile dove non in ruolo secondario c’è un’ampia parte dedicata alla sicurezza. La sicurezza di poter vivere in pieno una città, con l’implementazione dell’illuminazione stradale, e una collaborazione stretta con le associazioni delle forze armate in pensione.

Non manca nel programma di Gabriella Sisti – aggiungono da Adesso Donna – la tanto desiderata delocalizzazione del campo nomadi La Barbuta .

Ricordiamo  che – conclude la nota – proprio pochi giorni fa Gabriella Sisti è stata convocata negli uffici di Roma Capitale per ritirare gli atti di un accesso a carico del Sindaco  del Comune di Roma  da lei promosso  e che hanno confermato come il regolamento prefettizio sia decaduto con la Sentenza del Consiglio di Stato e come sia stato dichiarato illegittimo lo stato di emergenza ROM”.

Nei prossimi giorni verrà formalizzata l’intera coalizione che sosterrà la candidatura di Gabriella Sisti, confidano dallo staff della Sisti.

conferenza_stampa_per_gabriella_sisti_sindaco_con_ncd
La conferenza stampa di Ncd con Gabriella Sisti sindaco con Luca Malcotti e Roberta Angelilli

– ANCHE LA LISTA CIAMPINO CITTA’ DEL VOLO SI SCHIERA CON GABRIELLA SISTI

“L’aereoporto – dichiarano in una nota gli esponenti della lista civica Ciampino Città del Volo a sostegno di Gabriella Sisti Sindaco – primaria infrastruttura di valore nazionale, potenziale volano per la creazione di ricchezza.

Una lista civica quindi, con l’obiettivo ambizioso di realizzare un progetto di valorizzazione equilibrato e socialmente responsabile che terra’ conto della giusta proporzione tra 3 fattori essenziali: territorio occupazione e sviluppo.

Una lista civica per dire che – continua la nota – le origini della nostra città non possono essere più solo un problema ma una grande risorsa per l’intera Ciampino e i suoi abitanti.

Un progetto importante di valorizzazione dello scalo aereoportuale con grande implementazione dell’indotto commerciale ed occupazionale che coinvolgerà anche la fatiscente quanto imponente struttura dell’IGDO proiettata verso un centro congressi e Accademia Aereonautica.

Tre i punti forti del programma di Gabriella Sisti sull’aereoporto:

1)       La realizzazione dell’accesso pedonale dei passeggeri lato Ciampino in modo da collegare direttamente i passeggeri con le realtà commerciali e produttive della nostra Città del Volo con utilizzo di apposita navetta e collegamento con il terminal .

2)       Realizzazione della bretella interna all’aereoporto per collegare Via Folgarella con Viale di Marino decongestionando in maniera copiosa il traffico veicolare con notevole riduzione di produzione di polveri sottili.

3)       Box office interno allo scalo aereoportuale con punto informazione turistico di ciampino e servizio rinnovo carte d’identità.

4)       Realizzazione Accademia Aereonautica, centro congressi e case dello studente con il recupero integrale della struttura IGDO, in collaborazione con ADR e società Low Cost.

Insomma in un momento in cui lo scalo aereoportuale viene demonizzato da tutti – aggiungono da Ciampino Città del Volo – la lista civica CIAMPINO CITTA’ DEL VOLO  rivela un nuovo modo di intendere e vivere uno scalo aereoportuale che ricordiamo nasce prima delle civili abitazioni a Ciampino.

Rispetto dell’ambiente e del territorio e uno sviluppo monitorato ed intelligente possono convivere civilmente e dare vita all’auspicato risveglio di economia e occupazione che da tempo si attende in un paese con la disoccupazione a due cifre” conclude la nota.

Dallo staff della Sisti confidano che nei prossimi giorni sarà completata ed annunciata l’intera coalizione di liste che si presenteranno a suo sostegno.

Print Friendly, PDF & Email