Cioli Cogianco, ufficiale l’arrivo di Vinicius Mazoni

0
740
mazoni_foto_bocale
Mazoni della Cogianco Cioli in amichevole contro il Pescara (foto Marco Bocale)
mazoni_foto_bocale
Mazoni della Cogianco Cioli in amichevole contro il Pescara (foto Marco Bocale)

La Cioli Cogianco, a pochi giorni dall’esordio in quello che è il suo secondo campionato consecutivo in Serie A, è lieta di ufficializzare l’arrivo di Vinicius Mazoni.

VINICIUS MAZONI – Universale mancino classe ’86, originario di Porto Alegre (Brasile), ha già vestito in Italia le maglie di Belluno (dal 2008 al 2010) ed Acqua e Sapone (2010/11), prima di tornare per qualche anno in Brasile dove con il Peixe/Mazza ha conquistato diversi titoli nella lega Brasiliense. Poi un’esperienza nel Calcio a 7 con il Vasco da Gama ed il ritorno al futsal con il Floripa.

“Dopo poco più di una settimana molto positiva di allenamenti – dice – in cui tutti si sono comportati benissimo con me, posso arrischiarmi a dire di sentirmi inserito. La squadra è forte, con un buon lavoro da parte nostra, del mister e della società ho fiducia nel fatto che potremo fare una bella stagione”.

Mazoni ritrova un campionato diverso da quello lasciato qualche anno fa, ma si è già calato in pieno nella realtà della Serie A:

“Andai via per motivi personali, il mio ciclo in Italia non era ancora finito, penso quindi di avere ancora molto da divertirmi nel campionato italiano. Che è un campionato di alto livello e soprattutto quest’anno, molto equilibrato. Sarà un gran bello spettacolo”.

E come spesso accade in questi casi, la sorte ha messo lo zampino anche sull’esordio in Serie A, che sarà proprio in casa dell’Acqua e Sapone, ultimo team italiano in cui Mazoni ha giocato:

“Porto con me solo bei ricordi dell’Acqua e Sapone e li ammiro molto, sarà bello rincontrarsi subito. Ovviamente però – conclude – spero che la Cogianco esca dal match con i primi tre punti”.

Il giocatore, che è appunto già a disposizione del tecnico Juanlu ed ha partecipato all’ultima positiva amichevole contro il Pescara, indosserà la maglia numero 23.

La Società da quindi il suo benvenuto a Mazoni, con i migliori auguri per una stagione in maglia Cioli Cogianco ricca di successi e soddisfazioni reciproche.

Print Friendly, PDF & Email