Città di Ciampino calcio a 5, gli Allievi hanno come obbiettivo i playoff

0
1918
allievic5citampino
Allievi calcio a 5 Città di Ciampino
allievic5citampino
Allievi calcio a 5 Città di Ciampino

Il settore calcio a 5 del Città di Ciampino è certamente competitivo. La società dei presidenti Cececotto e Fortuna ha sempre dato uno spazio importante a questa disciplina, venendo ripagata ampiamente dagli sforzi di giocatori e tecnici e dalla qualità del lavoro dei due gruppi che quest’anno militano uno in serie C2 e l’altro nella categoria Allievi. Entrambi hanno speranze di centrare i play off e in entrambi c’è la presenza di Emiliano Bizzarri: da giocatore in prima squadra, dove riesce ad essere ancora molto incisivo a 36 anni, e da tecnico nel gruppo giovanile che guida da ormai quattro stagioni. «Questi ragazzi mi regalano davvero notevoli soddisfazioni – spiega Bizzarri – In quattro anni hanno fatto passi da gigante nel capire la nostra disciplina visto che la quasi totalità veniva dal calcio. Ora stanno lottando per centrare i play off e giocarsi la possibilità di partecipare al campionato Elite nella prossima stagione». Nell’ultimo turno gli Allievi di Bizzarri hanno strapazzato l’Albano con un eloquente 16-3. «Una gara senza mai storia come dice il punteggio – spiega l’allenatore – Ma questo è un gruppo con potenzialità notevoli: molto dipende dalla loro testa e dal modo con cui approcciano agli impegni ufficiali. Se la testa è quella giusta, devono temere pochi confronti». La squadra, tra l’altro, dovrà recuperare a breve due partite e potrà quindi continuare a scalare posizioni in classifica. Nel prossimo turno, poi, arriverà l’importante scontro diretto sul campo del Borussia secondo: calcio di inizio domenica alle ore 11. «Una delle cose che mi dà più soddisfazione è vedere un gruppo composto da ben 18-19 giocatori che dall’inizio della stagione si allenano con costanza e impegno e hanno formato un grande spirito di squadra». Il tecnico conclude con il ricordo di come sia nata questa sua avventura sulla panchina. «Mi piace allenare, soprattutto a livello giovanile dove i ragazzi ti ascoltano e assorbono. L’idea fu di Claudio Peroni (responsabile del settore Scuola calcio del City, ndr) che mi chiese la disponibilità di venire a giocare e prendere un gruppo giovanile. Di giocare non mi sono ancora stancato, ma rimanere in questo sport con questo ruolo non mi dispiacerebbe in futuro». Tra l’altro Bizzarri organizzerà anche quest’anno a fine stagione (16-19 giugno) il torneo Eurocup a Tortoreto Lido aperto a tutte le categorie dai 2010 agli Over 40. Alla manifestazione, che l’anno scorso contò mille partecipanti, saranno presenti come sempre anche gruppi della Scuola calcio del Città di Ciampino.

 

camposupergaciampino
Generica campo superga Polisportiva Città di Ciampino

Il Città di Ciampino va di corsa ed è sempre più polisportiva: nasce il settore podismo

La Polisportiva Città di Ciampino tiene sempre più “fede” al suo nome. Il club dei presidenti Antonio Paolo Cececotto e Alessandro Fortuna ha riservato una gustosa sorpresa agli appassionati di atletica: nel pomeriggio di martedì, infatti, il Consiglio generale riunitosi alla presenza della stragrande maggioranza dei soci presso il centro sportivo “Superga” ha deliberato all’unanimità l’ingresso nella Polisportiva della nuova sezione sportiva dedicata al podismo. «Nelle scorse settimane mi erano pervenute diverse richieste circa l’inserimento all’interno del nostro club della sezione dedicata a questo splendido sport – ha dichiarato al sito ufficiale il presidente Antonio Paolo Cececotto al termine della riunione – Io e il Consiglio tutto siamo stati ben lieti di soddisfare tale domanda, nella speranza che possa costituire ulteriore motivo di aggregazione nella nostra realtà, sempre all’insegna dei sani valori dello sport». Dunque, prossimamente, nelle tante gare podistiche in programma nella zona di Roma e provincia (e non solo) concorreranno atleti e appassionati di atletica difendendo i colori del Città di Ciampino. «Gli atleti continueranno ad allenarsi come fanno fino ad oggi – aggiunge Cececotto -, ma se vorranno avranno la possibilità di sfruttare il centro sportivo Superga ogni mattina». La Polisportiva Città di Ciampino ha definito proprio in queste ore il nome del responsabile del settore podismo che coordinerà a livello tecnico ed organizzativo le varie attività: si tratta di Francesco D’Ambrosio.
Calcio, calcio a 5 e ora anche podismo: l’offerta sportiva della Polisportiva Città di Ciampino si amplia sempre di più e nelle intenzioni del club non c’è voglia di fermarsi qui… «Molto dipenderà dalle possibilità di ampliamento che avremo per il nostro centro sportivo – spiega Cececotto -, ma come progetto a lunga scadenza ci piacerebbe accogliere all’interno della nostra famiglia sportiva anche discipline quali pallavolo e basket, sempre sulla base di una richiesta sempre più pressante che ci viene fatta dai genitori degli atleti e dagli atleti stessi che già praticano o vorrebbero iniziare a praticare questi sport».

Print Friendly, PDF & Email