Club Basket Frascati, infortunio per Rossella Cecconi

Club Basket Frascati B femminile: Rossella Cecconi, un ginocchio per la causa. L'ala grande rassicura tutti: «Starò vicina al gruppo»

0
19
ragazze_basket_frascati
Serie B femminile Club Basket Frascati

La serie B femminile del Club Basket Frascati ha perso un pezzo importante. Rossella Cecconi, una delle “over” della squadra allenata da Claudio Di Segni, si è operata lunedì al ginocchio sinistro. «L’intervento è riuscito, ma ora bisognerà capire i tempi di recupero quali saranno» dice l’ala grande classe 1981 che ha avvertito i primi fastidi nel match della seconda giornata di campionato contro Athena e che già nelle precedenti partite con Smit e Pallacanestro Roma aveva giocato sapendo di dover finire presto sotto i ferri. «Per me era impossibile dover giocare senza allenarmi, anche se il campo già mi manca. Ma alle mie compagne ho già detto che presto sarò da loro per rompere le scatole da fuori e comunque se la caveranno benissimo» sorride una delle veterane del gruppo che faceva già parte della squadra femminile tuscolana nella precedente versione prima della pausa di una stagione. «Ho sempre avuto un trattamento speciale dal Club Basket Frascati e dal presidente Fernando Monetti, qui mi sento come in famiglia e quando c’è stata la possibilità di tornare non potevo proprio dire di no». In attesa di conoscere i tempi per il suo rientro, la Cecconi parla dell’ultima sfida che la serie B femminile del Club Basket Frascati ha vinto per 68-56 contro la Pallacanestro Roma. «Di fronte abbiamo avuto un avversario giovane che ha provato a metterci in difficoltà sul piano della corsa. Noi, però, eravamo molto cariche e vogliose di riscattare la brutta sconfitta di mercoledì sul campo della Smit: abbiamo sempre tenuto in pugno la gara, avendo un piccolo calo solo nel terzo quarto. Una prestazione complessivamente positiva». Nel prossimo turno, in programma sabato prossimo, le ragazze del Club Basket Frascati faranno visita alla Stella Azzurra Roma Nord. «Una squadra capace di vincere partite complicate e perdere gare più alla portata, quindi bisognerà stare molto attenti» avverte Cecconi che è molto fiduciosa sulle qualità del gruppo frascatano. «Abbiamo delle giocatrici esperte molto valide alle quali sono state affiancate delle giovani interessanti, si può fare un campionato importante».

Print Friendly