Coccia lascia presidenza consiglio dei giovani di Grottaferrata

Simone Coccia giunto al termine del suo mandato annuncia l'assunzione di nuovi incarichi politici in seno a Fratelli d'Italia a Grottaferrata

0
213
corso_del_popolo_grotta
Corso del Popolo Grottaferrata

Eccomi giunto al termine del mio mandato, a 3 mesi dalla conclusione del quinquennio del Consiglio dei Giovani di Grottaferrata,  presento le mie dimissioni in quanto per serietà ritengo opportuno non sovrapporre un incarico istituzionale ad una responsabilità politica. Mi dimetto quindi da Presidente del Consiglio  in quanto ho ricevuto un incarico importante da Fratelli d’Italia. Mi dedicherò, come sempre, a lavorare a tempo pieno sul territorio ed a contribuire, con tutti gli strumenti a mia disposizione, al confronto democratico mirato a rendere migliore il vivere quotidiano dei grottaferratesi. Ringrazio quanti hanno contribuito alla nascita e alla crescita del consiglio dei giovani e sono molto grato a tutti per aver vissuto questa esperienza utile a conoscere meglio il territorio, il funzionamento della macchina amministrativa e soprattutto a formarmi nell’ambito della rappresentanza politica. Auguro a tutti i consiglieri e in modo particolare al Vice Presidente di continuare e fare ancora meglio di quanto realizzato fino ad ora. In questi anni abbiamo fatto molto: bandi per i giovani, riqualificazione urbana, retake Grottaferrata, eventi culturali e gastronomici, tutto sempre per dare lustro e luce a quella che è la piu’bella cittadina dei Castelli Romani. Ringrazio tutti coloro che mi hanno seguito in questo percorso nel consiglio comunale dei Giovani, tutti gli uffici comunali ed i dirigenti con cui abbiamo lavorato molto bene, i sindaci ed agli assessori intercorsi nel mio periodo di carica”. E’ quanto dichiara in una nota Simone Coccia Portavoce di Fratelli d’Italia a Grottaferrata.

Print Friendly, PDF & Email