Cocco “Grottaferrata torni città per i giovani”

0
892
wishwall
Wish Wall Music Party
wishwall
Wish Wall Music Party

Una città da ridisegnare a misura di giovani con Luciano Andreotti sindaco. È stata questa la convinzione che ha spinto Alessandro Cocco, capolista di “Prima Grottaferrata” a tenere a battesimo il Wish Wall Music Party, protagonista di tutta la prima parte della festa andata in scena sabato pomeriggio in piazza Cavour.

“È difficile parlare dei nostri giovani senza provare un po’ di vergogna per aver permesso, alla politica in questi anni ,di dimenticarsi della parte migliore della nostra città” ha dichiarato Alessandro Cocco a margine dell’evento.

“Per noi loro rappresentano la sola speranza in un futuro migliore. Sabato è stato per me uno dei giorni più belli di questa campagna elettorale. Ascoltare le richieste dei ragazzi presenti e cercare di realizzare tutti i desideri che hanno scritto sulla Wish Wall installata in Piazza Cavour  rappresenta lo stimolo più grande da portare in consiglio comunale se avremo l’onore di governare la nostra città”.

“Grottaferrata – ha proseguito Cocco –  dovrà trasformarsi da città dormitorio come viene etichettata oggi in Città dei giovani. Questo sarà possibile creando luoghi di aggregazione che ora non esistono, cercando di dare tutti gli strumenti per la loro realizzazione, cercando di sostenere le loro idee con  tutto il supporto  che deve un’amministrazione”

“Noi saremo al loro  fianco sempre – ha concluso il capolista di Prima Grottaferrata – unendo la nostra esperienza al loro entusiasmo creeremo un mix fantastico e cambieremo il volto al nostro paese che ora non è fatto per i giovani”.

Print Friendly, PDF & Email