Insieme si può e M5S su inizio anno scolastico a Colonna

Colonna, Insieme si può - M5S :  “Inizio anno scolastico ancora con tanti dubbi, da Giunta no risposte su sicurezza”

0
349
colonna
Colonna
“A Colonna la scuola sta per iniziare e ci chiediamo se le strutture siano adeguate e quali interventi siano previsti. Gli edifici delle elementari sono idonei ad accogliere i bambini? La palestra sarà agibile? Che ci fanno ancora i moduli abitativi che hanno ospitato i nostri ragazzi delle scuole medie per diversi anni? Le nuove scuole medie, consegnate con un ritardo di quasi otto anni, rispetteranno i più recenti criteri anti sismici? Non siamo solo noi, forze di opposizione, a porci queste domande ma anche molti genitori giustamente in apprensione. A giugno, in occasione dell’ultima riunione del consiglio d’Istituto, il vicesindaco e l’assessore preposto avevano promesso, con tanto di verbale, che entro la fine di agosto avrebbero fatto chiarezza in un’assemblea pubblica sul caso scuole e progetti futuri. Tra  poche ore suonerà la campanella e ancora tutto tace”. E’ quanto dichiarano i consiglieri comunali di Colonna, Fabio Pochesci, Sara Perfili e Francesco Vescovi (Cambiare Colonna Insieme si Può) e Roberto Rosini (M5S). “Risale all’autunno 2016 la nostra prima interrogazione sulla agibilità e la sicurezza delle scuole, all’indomani del terremoto che colpì il centro Italia – aggiungono – fu discussa dopo due mesi, lasciando senza risposta gran parte delle questioni sollevate, e dopo un anno stiamo ancora aspettando. I genitori hanno il diritto di essere sereni quando lasciano i propri figli a scuola, di sapere se le scuole, oltre che “belle”, siano “sicure” e di essere aggiornati su eventuali progetti futuri. La Giunta Cappellini da tre anni invece insiste con un atteggiamento pilatesco inaccettabile – concludono  – si convochi un’assemblea pubblica e chi ha l’onere di governare, si assuma le proprie responsabilità”.
Print Friendly