Colpi di pistola contro sede Prc a Pomezia

0
1106
aversa
Maurizio Aversa segretario Pci di Marino
Maurizio Aversa
Maurizio Aversa segretario Pdc di Marino

“Gli spazi di democrazia si stanno restringendo in Italia”: Dichiarano in una nota i Comunisti Italiani. “La causa principale – continua il Pdci – sono le politiche di capitalismo estremo portate avanti da padroni, circoli internazionali filo Usa e dal Governo Renzi.

L’assalto alle istituzioni democratiche, ai partiti, alla Costituzione,dà come frutti avvelenati l’aumento delle violenze e l’annullamento degli spazi democratici in tutte le sue espressioni.

Per questo qualunque razzista, qualsiasi fascista, e violento, singolo o associato si ritiene “giustificato” ad utilizzare violenza. Noi Comunisti Italiani, in questo attacco contro una parte della struttura democratica di Pomezia; contro un partito comunista di Pomezia; che si evidenziano dai cinque colpi esplosi contro la sede di 4Torri, siamo pienamente ed incondizionatamente solidali – aggiunge il segretario dei Comunisti Italiani di Marino e dei Castelli Romani Maurizio Aversa – ed al fianco dei democratici e dei comunisti di Pomezia.

Auspichiamo una veloce azione di investigazione ed una ampia manifestazione di solidarietà da parte di istituzioni e forze politiche pometine e non solo”.

Print Friendly, PDF & Email