Componente della famiglia Di Silvio arrestato a Frascati

Fermato al volante di un auto con patente revocata, fornisce false attestazioni ai Carabinieri. Componente della famiglia Di Silvio finisce in manette a Frascati

0
120
carabinieri
carabinieri

Era alla guida di una di una Golf, quando è stato fermato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Frascati ed è  stato arrestato per false attestazioni a pubblico ufficiale. Si tratta di un 42enne, già conosciuto alle forze dell’ordine, appartenente alla famiglia Di Silvio, padre dei due fratelli protagonisti nella nota aggressione al Roxy Bar. L’uomo, alla vista dei militari in via Mola Cavona a Frascati, ha tentato una breve fuga per evitare il controllo. Immediatamente bloccato dai Carabinieri, alla richiesta di fornire le proprie generalità ha riferito dei connotati che successivamente si sono rivelati inesistenti. Dai successivi accertamenti effettuati dai Carabinieri è emerso che sulla vera identità del 42enne, pendeva un provvedimento di patente revocata, quindi per questo è stato anche contravvenzionato. L’uomo è stato accompagnato in caserma dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email