Comunità Montana, un 2015 positivo per lo Sportello Suap

0
652
montana
Comunità Montana
montana
Comunità Montana

SPORTELLO UNICO ATTIVITA’ PRODUTTIVE. UN 2015 DECISAMENTE POSITIVO

Dal 2011 la Comunità Montana gestisce in forma associata lo Sportello Unico Attività Produttive per i Comuni di Colonna, Gallicano nel Lazio, Nemi, Rocca di Papa, Rocca Priora e Zagarolo ai quali, nel corso del 2015, si sono aggiunti anche i Comuni di Castel San Pietro Romano, Genazzano, Rocca di Cave e Capranica Prenestina.

Dieci Amministrazioni per le quali lo Sportello istruisce le pratiche e avvia il procedimento, convoca e gestisce le conferenze di servizi ove necessario, si pone come intermediario con gli altri soggetti coinvolti quali l’ASL, i Vigili del Fuoco, la Camera di Commercio e la Città Metropolitana di Roma Capitale, oltre a seguire le istanze relative all’Edilizia Produttiva e all’Autorizzazione Unica Ambientale.

L’adesione nel 2015 alla gestione associata di quattro nuovi Comuni, se da un lato ha comportato un inevitabile aumento della mole di lavoro – circa 580 le pratiche arrivate e tutte regolarmente evase nei tempi previsti dalla normativa – dall’altro testimonia l’apprezzamento per l’efficienza del servizio erogato. “Alla Dott.ssa Lezzerini e alla Sig.ra Cofani, che grazie ad un accordo con il Comune di Rocca di Papa collabora alla gestione del servizio, – dichiara il Direttore della Comunità Montana Salvatori – va un ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto, per la professionalità e l’impegno che quotidianamente mettono a disposizione degli operatori economici del territorio”.

Lo Sportello Unico Attività Produttive è infatti l’interlocutore unico per le imprese del territorio che vogliono aprire un’attività produttiva o di prestazione di servizi, ma anche per chi ha necessità di trasformare, ristrutturare o riconvertire, ampliare, trasferire o cessare la propria attività. L’obbligo di invio telematico delle pratiche previsto dal D.P.R 160/2010, ha favorito la semplificazione dei processi, garantendo alle imprese sia la trasparenza nei procedimenti amministrativi che la possibilità di avere una risposta tempestiva ed univoca, a fronte dei diversi uffici e amministrazioni coinvolti.

Le imprese dei Comuni aderenti al servizio associato, possono quindi trovare alla pagina www.cmcastelli.it/suap le informazioni e la modulistica necessarie all’inoltro della propria pratica nonché monitorare lo status di avanzamento di quelle già inviate.

“Gestire il servizio SUAP per così tanti Comuni – sostiene il Presidente Pucci – se da un lato ci consente di perseguire una delle nostre finalità statutarie, quale la gestione associata dei servizi comunali, dall’altra permette di avere il polso della situazione nel settore del commercio. Disporre di tali informazioni ci aiuta– prosegue il Presidente – a supportate le Amministrazioni comunali e gli altri Enti preposti, nella pianificazione di politiche adeguate a far fronte alle necessità di un settore certamente strategico per l’economia del nostro territorio.”

Ricordiamo che lo Sportello Unico Attività Produttive è aperto tutti i giorni dalle 8,30 alle 13,30 e il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 18. In questi orari è possibile richiedere informazioni telefonando allo 069470944/820 interno 4 o inviando una email a serviziosuap@cmcastelli.it.

Si riceve solo per appuntamento.

Print Friendly, PDF & Email