Con l’Aida di Verdi apre l’Anfiteatro Festival ad Albano

0
1426
Anfiteatro Albano
Anfiteatro Severiano di Albano Laziale
Anfiteatro Albano
Anfiteatro Severiano di Albano Laziale

Prodotto da Europa Musica sotto la direzione artistica del Maestro Renzo Renzi, voluto e sostenuto  dal Comune di Albano Laziale guidato dal sindaco Nicola Marini, sabato 27 luglio prende il via, con una grande produzione dell’AIDA di Verdi – del quale si festeggia il bicentenario della nascita – la seconda edizione dell’Anfiteatro Festival. La manifestazione, che  si svolge all’interno della cornice naturale dell’Anfiteatro Severiano.
Quest’anno il cartellone propone quattordici serate tutte di altissimo livello che spaziano dalla musica  lirica a quella da camera, dai ritmi africani ai suoni mediterranei, dal gipsy al musical, dal cinema alla danza e naturalmente al jazz, che tanto successo ha riscosso lo scorso anno tra pubblico e critica.

Nell’ambito dell’anno verdiano, la manifestazione si apre con uno dei fiori all’occhiello di tutte le quattordici serate della rassegna: “l’Aida”, sabato 27 luglio. Un altro appuntamento importante vedrà Salvatore Accardo e l’Orchestra della Camera italiana in scena giovedì 1 agosto. Sempre rimanendo al grande compositore Giuseppe Verdi, un appassionante appuntamento sarà quello del 2 agosto con il Trovatore” di Giuseppe Verdi in chiave gipsy swing, eseguito da l’Hot Club de Zazz.
Cambiando generi e armonie, ma rimanendo sempre con un alto livello degli artisti ospitati, domenica 4 agosto sarà la volta del Balletto di Roma, con “Contemporary Tango”.
Di serata in serata con eventi diversi che si alterneranno nel programma, arriviamo alla serata di ferragosto con “Forza venite gente!”, importante musical del panorama artistico italiano contemporaneo.
Chiuderà la rassegna il 18 agosto lAndrea Alberti Orchestra Mediterranea che esplora i confini musicali tra il jazz, la new-age,  le melodie mediterranee.

«Nonostante le attuali difficoltà dovute ad una profonda crisi economica e sociale che si ripercuote pesantemente sugli Enti Locali, sulla scia del grande successo dell’anno scorso con oltre 8000 presenze, riproponiamo la seconda edizione dell’Anfiteatro Festival con la volontà di farlo diventare un punto di riferimento tra gli appuntamenti culturali e artistici di tutto il territorio dei Castelli e una “eccellenza” per la Città di Albano Laziale», dichiara il Sindaco Nicola Marini che prosegue: «anche in questa edizione abbiamo voluto offrire un cartellone di alto livello sia per quanto riguarda gli artisti che la varietà dei generi coniugando qualità e accessibilità con prezzi alla portata di tutti. La nostra Amministrazione è fermamente convinta, infatti, che il rilancio economico passi soprattutto attraverso un investimento in percorsi turistici e culturali di qualità».

Ingresso: 20. 15. 10 EURO – RIDOTTO 7 EURO

PROGRAMMA DEL FESTIVAL SU EUROPAMUSICA.EU – BIGLIETTI SU GREENTICKET.IT – 800 91 33 64

Rivendite autorizzate Albano Laziale:

Bar Fortini, Corso Matteotti 16 * Al Mio Bazar, Corso Matteotti 5 * Boozer Cafè, Via Cavour 27

Nel corso delle serate sarà effettuato un servizio navetta per l’Anfiteatro in corrispondenza dei punti vendita

Print Friendly, PDF & Email