Con Valeria Ceci Nicolai riparte la stagione teatrale Punto a Capo Onlus

0
754
valeria_ceci_nicolai
Valeria Ceci Nicolai
valeria_ceci_nicolai
Valeria Ceci Nicolai

Riparte la Stagione Teatrale di Punto a Capo Onlus e anche quest’anno ad inaugurare gli spettacoli autoprodotti, torna Valeria Ceci Nicolai, l’attrice romana, nota al grande pubblico per le numerose interpretazioni a teatro, al cinema e in tv accanto a Cristian De Sica e Carlo Verdone.

Due spettacoli, uno SABATO 14 NOVEMBRE alle 20,00 e uno DOMENICA 15 NOVEMBRE alle 18.00 per raccogliere fondi per le attività no profit di Punto a Capo Onlus, Via Antonio Fratti, 19° – Piazza Matteotti a Marino (RM), (Info e prenotazioni: 392 8349631).

La Nicolai presenta una serie di monologhi personali sulla poesia della vita, da tutti i punti di vista, gioiosi e dolorosi. MONOLOGHI IN PUNTA D’ATTRICE, QUANDO UN POETA RACCONTA riflette le reazioni umane alle esperienze di vita in modo spontaneo, profondamente personale ed emotivo, con la sensibilità che la Nicolai ha già portato in scena lo scorso anno, raccontando il bombardamento di San Lorenzo a Roma.

“Sollecitato da esperienze di vita, da memorie più intime, talvolta anche dolorose o malinconiche, il poeta racconta,” spiega l’attrice. “Dentro di noi è il piacere e le sue parole

in successione ordinata di suoni e ritmi, a suscitare emozioni e fantasie. Nessuna pretesa accademica, ma solo un’occasione d’incontro per vivere attimi d’emozione, per visitare insieme il pianeta delle memorie”.

“Torna per il terzo anno la formula del ‘Teatro per il sociale’,” spiega Francesca Marrucci, Presidente di Punto a Capo Onlus. “All’interno della nostra Stagione Culturale giunta ormai al decimo anno, gli attori che aderiscono all’iniziativa mettono a disposizione i loro testi e le loro preziose performances per finanziare le attività della nostra onlus. Valeria, acclamatissima lo scorso anno, ha accettato il nostro invito a tornare ad inaugurare la Stagione Teatrale con i suoi preziosi monologhi che, lo abbiamo potuto constatare lo scorso anno, arrivano dritti all’anima dello spettatore. Alla fine di ogni spettacolo, Valeria resterà sul palco a rispondere alle domande degli spettatori, in quella che più di una semplice fruizione teatrale, diventa una vera e propria esperienza di teatro con gli attori.

Da tempo abbiamo adottato questo metodo di dare in cambio di donazioni cultura, istruzione ed informazione, perché non ci piaceva l’idea di chiedere alle persone di partecipare solo economicamente. Se crescita ci deve essere, deve esserci da entrambe le parti e questo significa investire nella cultura e nel sociale. Valeria ha capito appieno il nostro scopo statutario e ha amato le nostre attività e la ringraziamo ancora una volta per averci pregiato della sua presenza”.

Essendo la sala teatrale molto piccola, può ospitare al massimo 30 persone, le prenotazioni sono obbligatorie. Info su questo spettacolo, sui prossimi e sugli eventi della Stagione Culturale e prenotazioni al link: 392 8349631 – www.puntoacapo.info

Print Friendly, PDF & Email