Il Consiglio del 27 Settembre a Genzano

Approvato il Bilancio e votata all'unanimità la mozione sulla Coop durante il consiglio comunale del 27 settembre 2018 a Genzano di Roma

0
182
Aula consiliare Genzano
Aula consiliare del Comune di Genzano

CONSIGLIO COMUNALE 27 SETTEMBRE, LE COMUNICAZIONI DEL SINDACO

Ieri ho preso parte al tavolo di confronto convocato dal ministero dello Sviluppo economico sulla vertenza Coop. Alla riunione – presieduta da Giampietro Castano, responsabile unità gestione vertenze delle imprese in crisi – erano presenti i referenti dell’Unicoop Tirreno di Lazio e Toscana e i sindacati Cgil, Cisl, Uil, Usb e Cobas, che hanno richiesto il piano industriale completo della Coop e il riassorbimento del personale con le garanzie attuali.

All’incontro hanno partecipato alcuni parlamentari per dare più forza alle istanze dei lavoratori, i sindaci di Colleferro e Aprilia, il vice sindaco di Velletri e l’assessore al lavoro della Regione Lazio, Claudio Di Berardino, che avevo incontrato il giorno precedente in un altro tavolo.

È stato un confronto costruttivo che ha messo al centro la situazione occupazionale dei circa 270 lavoratori coinvolti, di cui 48 di Genzano. Il Mise ha bloccato momentaneamente la cessione degli 8 punti vendita e chiesto alla Unicoop un nuovo piano aziendale: ora l’azienda riconvocherà il Cda e poi si terrà un nuovo tavolo istituzionale a cui noi sindaci abbiamo chiesto di essere presenti.

La situazione dei lavoratori della Coop preoccupa tutti. Continueremo a seguire la vertenza e ad essere presenti a tutti i tavoli di confronto con l’unico obiettivo di tutelare le famiglie coinvolte.

IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO CONSOLIDATO

Votata all’unanimità la mozione sulla vertenza Coop

Nel corso dell’ultima seduta di Consiglio comunale è stata approvata all’unanimità una mozione che impegna il Sindaco, la Giunta e la commissione consiliare a “proseguire le azioni già intraprese da questi ultimi e a rappresentare in ogni sede la volontà espressa tesa a salvaguardare il lavoro dei dipendenti direttamente coinvolti (nella vertenza Coop, ndr), il punto vendita e le attività produttive del territorio ad esso collegate”.

Durante la seduta è stato poi approvato il bilancio consolidato relativo all’esercizio 2017. Il bilancio consolidato è un documento contabile a carattere consuntivo che rappresenta il risultato economico, patrimoniale e finanziario del ‘gruppo amministrazione pubblica’, che comprende gli enti e gli organismi strumentali, le società controllate e partecipate da un’amministrazione pubblica. Si tratta di un provvedimento che ha la funzione di rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione finanziaria e patrimoniale e il risultato economico della complessiva attività svolta dall’Ente attraverso le proprie articolazioni organizzative, i suoi enti strumentali e le sue società controllate e partecipate.

Nel dettaglio, nell’area di consolidamento del bilancio del Comune di Genzano è stato incluso l’organismo strumentale Istituzione per il servizio delle attività culturali ricreative e sportive – in liquidazione, come da delibera di Giunta n.3 del 18 gennaio 2017 – che presenta un avanzo di cassa di circa 5mila euro che confluiranno così nelle casse del Comune.

Print Friendly, PDF & Email