Consulte cittadine di settore, la nota di Progetto Frascati

Sulle consulte di settore le dichiarazioni del Portavoce della lista civica e delegato competente Gazzaneo e del consigliere comunale del gruppo Ambrosio

0
198
comunefrascati
Comune di Frascati

“La Giunta comunale di Frascati con delibera n°47 del 27 marzo 2019 ha approvato l’avviso per la presentazione delle candidature per la costituzione delle Consulte cittadine di settore per gli ambiti: ambiente, verde pubblico, acqua pubblica; lavori pubblici ed urbanistica; servizi sociali, volontariato, sanità; bilancio e tributi; patrimonio e impiantistica; turismo e promozione del territorio; politiche culturali, educative e sportive; politiche giovanili, educazione civica e pari opportunità; toponomastica e cultura della memoria; qualità della vita, decoro urbano, periferie; politiche di integrazione sociale e intercultura; attività produttive e agricoltura. Le Consulte hanno carattere volontario e propulsivo nell’ambito delle sopra indicate materie e costituiscono una forma di democrazia partecipativa attraverso la quale i cittadini diventano parte attiva nel territorio e della comunità. Massimo Gazzaneo, portavoce della lista civica PROGETTO FRASCATI e delegato del Sindaco alle Consulte di Settore, evidenzia “l’importante funzione delle stesse quali forme di partecipazione attiva dei cittadini e delle loro libere forme associative alla vita politica ed amministrativa del Comune di Frascati e ne evidenzia l’utilità, soprattutto in un periodo come l’attuale nel quale aumenta sempre più la disaffezione verso la politica e le istituzioni in genere mentre la soluzione non può venire esclusivamente da forme di partecipazione mediate , in quanto proprio il confronto diretto tra le parti rappresenta lo strumento idoneo per una dialettica sempre più schietta e costruttiva”. Mattia Ambrosio, consigliere comunale di PROGETTO FRASCATI, ha dichiarato quanto segue: “ Il lavoro di Massimo, nell’ampio quadro della delega a lui assegnata dal Sindaco, è prezioso e sta portando frutti concreti e costruttivi per incoraggiare la partecipazione diffusa alla “cosa pubblica”, il che appare uno dei modi migliori per colmare l’allontanamento della società civile dalla politica, anche al livello locale”” così dichiara nella nota la lista civica Progetto Frascati.

Print Friendly, PDF & Email